SX4 S-CROSS: il nuovo crossover Suzuki

0

GUARDA IL VIDEO

S-CROSS, in vendita da settembre. Grande piacere di guida, versatilità per la famiglia. Scocca rigida e leggera grazie all’innovativa tecnologia TECT. Nuova tecnologia a trazione integrale ALLGRIP

(MeridiansaNotizie) Roma, 11 settembre 2013 – Suzuki S-CROSS*, svelata allo scorso salone dell’Auto di Ginevra, riconferma l’eccellenza di Suzuki nel settore dei crossover e delle auto a quattro ruote motrici. suzuki-al-salone-di-francoforte-2013-01_sx4_s-cross_front

S-CROSS si adatta perfettamente alle esigenze di chi cerca spazio in abbondanza in misure esterne compatte. Confortevole per 5 persone, dispone di un bagagliaio da ben 430 litri, ai vertici della categoria; è dotata di un tetto panoramico di nuova concezione, novità assoluta sul mercato, con un’apertura tra le più ampie del segmento e offre una funzionalità che si sposa con un design deciso, sportivo e originale.

S-CROSS dispone di un’ampia gamma di dispositivi di sicurezza attiva e passiva, oltre a garantire notevoli qualità stradali e off-road, grazie anche alla nuova tecnologia a trazione integrale ALLGRIP, la più avanzata evoluzione delle rinomate tecnologie a trazione integrale sviluppate dalla casa di Hamamatsu in oltre 45 anni di storia di 4×4.

Grande piacere di guida, versatilità per la famiglia

I designer e i tecnici Suzuki che hanno contribuito a creare il segmento dei crossover con SX4 nel 2006, hanno risposto alle aspettative dei clienti di crossover in Europa e altre parti del mondo, pensando “in grande” e realizzando con S-CROSS un’auto adatta alle esigenze tipiche di una famiglia. Il nuovo modello, appartenente al segmento C, eredita la sigla SX4 per sottolineare che Suzuki (rappresentata dalla lettera “S”) è un pioniere sia dei crossover sia della trazione integrale (indicate rispettivamente da “X” e “4”).

suzuki-al-salone-di-francoforte-2013-04_sx4_s-cross_angleSuzuki ha creato S-CROSS combinando le sue competenze acquisite nel settore delle compatte e dei SUV. L’obiettivo era di dare al nuovo modello uno stile originale da crossover, spazio per passeggeri e bagagli ai vertici della categoria, prestazioni da 4×4 all’avanguardia e un livello di emissioni di CO2 tra i più bassi nel segmento. Un modello in grado di offrire grande piacere di guida e tutta la versatilità necessaria a soddisfare chi ha bisogno di spazio e apprezza il design moderno, senza dimenticare l’opzione di sicurezza aggiuntiva garantita dalla trazione ALLGRIP.

Yasushi Sasaki, Ingegnere Capo del progetto S-CROSS, afferma: “La vita quotidiana è diventata molto più complessa oggi di quanto fosse solo pochi anni fa e di conseguenza sono cresciute anche le aspettative nei confronti dell’auto; che si tratti di una gita fuori porta, di fare shopping con la famiglia o di un’escursione affrontando terreni difficili e strade di campagna sconnesse, oppure di un lungo viaggio in autostrada, S-CROSS risponde con precisione a tutte queste esigenze”.

S-CROSS, disponibile da settembre, sarà prodotta nello stabilimento Magyar Suzuki in Ungheria, centro produttivo europeo della multinazionale giapponese. Il lancio di S-CROSS segna l’avvio di un programma di espansione dei volumi di produzione di Magyar Suzuki, che vedrà un aumento delle esportazioni a favore anche di nuovi Paesi, ricoprendo un ruolo strategico per Suzuki Motor Corporation. suzuki-al-salone-di-francoforte-2013-07_sx4_s-cross_scene

La Redazione

Altre videonews di Speciali Meridiana:

Con iV-4 Suzuki anticipa il futuro dei SUV compatti

Metro C, Sindacati: accordo positivo ma gli stipendi non pagati restano

Papa Francesco, Marino: ieri il Santo Padre mi ha chiesto “Ma la bici dov’è?”

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.