Costanza Nisi è anche Miss Lazio 2013, eletta al Porto Turistico di San Felice Circeo

1

GUARDA IL VIDEO

Fatto eccezionale ieri sera al Porto Turistico di San Felice Circeo dove la neo Miss Roma ha vinto anche il titolo principe della regione, qualificandosi alle finali nazionali del 74° concorso Miss Italia. Sul trono capitolino le succede Priscilla Bernardoni

CostanzaNisi_primopiano2

Costanza Nisi

(MeridianaNotizie) Roma, 8 settembre 2013 – Colpo di scena ieri sera alla finalissima regionale tenutasi presso il Porto Turistico di San Felice Circeo (LT). È successo che Costanza Nisi, già vincitrice solo pochi giorni fa (2 settembre) della fascia di “Miss Roma” all’Isola Tiberina, è risultata prima anche nella graduatoria di “Miss Lazio 2013” (proprio allo scoccare della mezzanotte e quindi al compimento dei suoi diciotto anni), titolo principe dei dieci a disposizione nella nostra regione perché consente di raggiungere direttamente le finali nazionali del concorso senza dover disputare le prefinali. Fatto eccezionale sì ma già accaduto due anni fa ad Ilaria Rocchetti e oltre mezzo secolo fa a Marcella Mariani, che addirittura fece tris vincendo, nel 1953, anche il titolo di Miss Italia.

Per effetto della sua nuova affermazione Costanza Nisi cede così scettro e corona di “Miss Roma 2013” a Priscilla Bernardoni, 20enne romana residente a Bravetta.

 Quarantasette le concorrenti che hanno sfilato sulla passerella allestita nel piazzale del porto turistico, in abito da sera e in body da gara, applaudite da un foltissimo pubblico che ha affollato entrambe le serate.

Madrine della serata la Miss Italia 2009 Maria Perrusi e la conduttrice latinense Debora Salvalaggio, seconda classificata a Miss Italia nel 2003 e vincitrice del titolo di Miss Eleganza.

Non ha purtroppo potuto presiedere la giuria il sindaco di San Felice Gianni Petrucci, in Slovenia per i Campionati Europei di pallacanestro, rappresentato però dall’Assessore al Turismo Eugenio Saputo e dalla delegata Elena Ventriglia. Al gran completo la “giuria tecnica” che ha seguito le varie fasi delle selezioni e finali regionali: Daniela Mariotti (lookmaker delle dive), Riccardo Gubiani (talent scout), Tommaso Capezzone (personal trainer dei VIP), Piero Serratore (fotografo), Novella Rossi (make up artist) e Anna Maria Molinaro (hair stylist Wella). In giuria anche la bella Federica Di Bartolo, Miss Lazio 2007.

Applauditissima la coppia di ballerini della FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva), Aurora Paniccia e Salvatore Russo, che si sono esibiti in danze latino-americane.

Costanza Nisi e Piscilla Bernardoni

Costanza Nisi e Piscilla Bernardoni

Ma ecco l’esatta graduatoria finale:

Prima classificata, MISS LAZIO 2013 è COSTANZA NISI, 18enne di Bracciano (RM), capelli castani, occhi verdi, alta 176 cm., deve frequentare il 4° anno di istituto tecnico commerciale, pratica ginnastica, aerobica e beach volley, ama correre e viaggiare e sogna di diventare mediatrice linguistica;

seconda classificata LAURA GRASSI, 21 anni, nata a Carrara ma residente a Torrevecchia, bionda, occhi verdi, alta 175 cm., al secondo anno di biologia. Ama il trucco e le fotografie (farle e farsele fare), pratica danza, nuoto e fitness e sogna di diventare una brava attrice.

Terza classificata ELENA DI GIACOMO, castana, occhi marroni, alta 172 cm., gemelli, diplomata al liceo scientifico, ama sfilare in passerella e il pattinaggio su ghiaccio. Il suo sogno è di affermarsi come fotomodella.

Completavano il sestetto finale BEATRICE GATTUSO, GIORGIA FORMISANO ed YLENIA FRESILLI.

 MISS ROMA 2013 è PRISCILLA BERNARDONI, 20 anni, romana residente a Bravetta, capelli castani, occhi marroni, alta 171 cm., diplomata al liceo classico (Sociopsicopedagogico), pratica fitness e nuoto, ama il teatro (1 anno di accademia), il cinema e la lettura. Sogna di diventare un perito calligrafico.

La finale del Circeo, organizzata dalla Delta Events (concessionaria esclusiva di Miss Italia per il Lazio) con il patrocinio della Camera di Commercio della Provincia di Latina, della Confcommercio di Latina e del Comune di San Felice Circeo, è stata presentate dalla splendida Margherita Praticò e dal noto speaker Stefano Raucci ed è giunta al termine di una fantastica “due giorni della bellezza” iniziata venerdì sera con l’elezione di “Miss San Felice Circeo”, vinta dalla 20enne romana Claudia Iessi davanti alla 19enne di San Felice Angelica Bosca.

Con Priscilla e Costanza si completa così la squadra delle “magnifiche dieci” che rappresenteranno il Lazio alle fasi finali della 74a edizione del concorso “Miss Italia”.

Costanza Nisi è quindi qualificata di diritto alla finalissima del 13 ottobre, mentre le altre nove concorrenti laziali dovranno disputare le prefinali nazionali, in programma dal 29 settembre al 2 ottobre.

Le 10 finaliste laziali

Le 10 finaliste laziali

 Riepiloghiamo, di seguito, la squadra laziale:

Costanza Nisi – Miss Lazio

Priscilla Bernardoni – Miss Roma

Giorgia Formisano – Miss Cinema Planter’s Lazio

Laura Grassi – Miss Eleganza Lazio

Beatrice Gattuso – Miss Wella Professionals Lazio

Camilla Terenzi – Miss Deborah Milano – Lazio

Ottavia Bettoni – Miss Miluna Lazio

Elena Di Giacomo – Miss Bellezza Rocchetta Lazio

Ylenia Fresilli – Miss Ragazza Ingambissima Luciano Barachini Lazio

Jessica Pesa – Miss Sportiva Lazio

La redazione

Altre videonews di Spettacolo:

Miss Italia, a Marino vince Beatrice Gattuso 


E’ morto er Califfo de Roma, dopo Jannacci se ne va anche Califano VIDEO

Sbarca a Roma “Bomber”, commedia pluripremiata del britannico Paul Cotter VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.