Rifiuti, si affaccia l’ipotesi Bracciano al posto di Falcognana

0

La Bracciano Ambiente spa ha pubblicato un’asta pubblica per mettere in vendita “a terzi operatori economici” lo spazio per 20mila tonnellate di rifiutibracciano

(MeridianaNotizie) Roma, 1 ottobre 2013 – La discarica che ospiterà i rifiuti della Capitale potrebbe non essere Falcognana ma quella di Cupinoro a Bracciano.  Altro cambiamento in corsa per i rifiuti di Roma proprio all’indomani della chiusura ufficiale della discarica di Malagrotta. Il 9 settembre infatti la Bracciano Ambiente spa, che gestisce l’invaso, ha pubblicato un’asta pubblica per mettere in vendita “a terzi operatori economici” lo spazio per 20mila tonnellate di rifiuti per il periodo che va dal 16.09.2013 al 31.12.2013 con eventualmente rinnovabile di mesi 3 secondo le volumetrie disponibili.

Su facebook tra le pagine dei comitati di cittadini di Bracciano è comparso anche un documento del Ministero dell’Ambiente in cui si dispone “in via immediata e urgente” di utilizzare proprio tale discarica. Chissà come reagiranno i cittadini di Bracciano.

Altre videonews su Ambiente:

Falcognana, il Presidio No Discarica Divino Amore attacca Zingaretti ed Ecofer

Rifiuti: Verdi, il “capping” di Malagrotta non deve diventare una mini-prorog

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.