Alza troppo il gomito e dà di matto in un bar a Torpignattara, da oggi è un “sorvegliato speciale”

1

L’intervento della Volante è stato richiesto dai dipendenti dell’esercizio commerciale che si sono trovati in difficoltà di fronte alle reazioni dell’uomo;  già in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha infatti continuato a chiedere altri alcolici cominciando ed inveire ed insultare i presenti.

(Meridiananotizie) Roma, 9 ottobre 2013 – 50 anni romano, con numerosi precedenti di Polizia era un “Sorvegliato Speciale”, misura di prevenzione emessa dal Tribunale di Roma lo scorso agosto. Ieri pomeriggio è stato nuovamente arrestato. A bloccarlo nei pressi di un bar in viale della Serenissima sono stati gli agenti del Commissariato Torpignattara. ++ MUORE PER OVERDOSE, FIGLIA 10 ANNI CHIAMA POLIZIA ++

L’intervento della Volante è stato richiesto dai dipendenti dell’esercizio commerciale che si sono trovati in difficoltà di fronte alle reazioni dell’uomo;  già in evidente stato di ebbrezza alcolica, ha infatti continuato a chiedere altri alcolici cominciando ed inveire ed insultare i presenti. Noncurante dell’arrivo dei poliziotti l’uomo ha proseguito nel suo atteggiamento violento; bloccato, è stato accompagnato negli uffici del Commissariato diretto dal dr. Ermanno Baldelli. Identificato per P.D., a carico dell’uomo è emerso anche un rintraccio per la revoca della patente di guida; l’uomo è stato arrestato per Resistenza e Violenza a Pubblico Ufficiale.

Altre videonews di Cronaca

Passeggiava e incontrava amici al bar, per l’Inps però era cieco

Sbarchi a Lampedusa, Letta e Barroso sull’Isola della tragedia. Da Frontex fondi fino a metà novembre

Maltempo, crolla la villa di Nerone ad Anzio

Print Friendly, PDF & Email
Share.