Cena in centro e passeggiata a Piazza Navona, John Kerry si gode l’ultima serata romana

2

Abbondante cena nel centro di Roma per John Kerry, al termine della visita romana. Ha incontrato Letta e Netanyahu.

(MeridianaNotizie) Roma, 24 ottobre 2013 – Al termine della sua visita romana, il Segretario di Stato statunitense John Kerry si è concesso un’abbondante cena nel centro della città, per poi prendere l’aereo di ritorno domani in mattinata. Durante la visita alla Capitale, ha avuto un lungo colloquio con Letta, circa 7 ore, prima di incontrare il premier israeliano Benyamin Netanyahu.US Secretary of State, John Kerry, during the dinner in a Rome's restaurant

Sono giorni difficili per l’amministrazione a stelle e strisce, dopo l’esplosione del “Datagate” e dopo le fatiche diplomatiche, il numero 2 della Casa Bianca ha potuto gustare le pietanze offerte dal ristorante “Pierluigi”, noto nel centro di Roma. Ricco il menù, ricciola con melograno, gamberoni al Martini e crostini di polenta con zafferano e baccalà come antipasto, seguiti da tagliolini al tartufo bianco e da pesce spada con pepe rosa, mandorle, porcini e confettura di pomodori e cipolle di Tropea. La compagnia unita a Kerry era formata dal suo steff e dal suo Senior advisor, Glen Johnson.

Vicine al loro tavolo erano delle donne arabe, di cui una si è avvicinata dicendo di aver conosciuto il Segretario, in quanto moglie di un principe saudita. Al termine della serata i due gruppi hanno scattato delle foto insieme. Kerry ha poi fatto lo stesso con il proprietario del ristorante. Usciti dal ristorante, essendo Kerry un grande ammiratore di Roma, il gruppo ha fatto una passeggiata per piazza Navona, scortati dal servizio di sicurezza, per gustare un gelato.

Altre videonews in Cronaca:

Duro colpo per i Casalesi: arrestato il fratello di Sandokan, “postino” di pizzini

Casalotti, rissa tra ragazzi finisce male: un minorenne accoltellato e uno arrestato

Sbarchi in Sicilia: soccorsi 150 migranti in difficoltà a sud di Lampedusa

Print Friendly, PDF & Email
Share.