“La salma di Priebke è stata rapita”, la denuncia dei familiari dell’ex SS

1

Secondo quanto si apprende da fonti militari, la salma di Erich Priebke si trova ancora in un hangar dell’aeroporto militare di Pratica di Mare, dove è stata portata alle 24 circa di martedì scorso.

(MeridianaNotizie) Roma, 17 ottobre 2013 – “La salma di Erich Priebke è stata rapita. I familiari intendono denunciare questo fatto, ma soprattutto vogliono sapere dove si trova e vogliono che venga loro restituita”. Così l’avvocato Paolo Giachini, legale di Erich Priebke, che riferisce come tale rapimento sarebbe “avvenuto nella notte tra il 15 e il 16 ottobre mentre si trovava all’interno del convento di Albano Laziale, a opera di una trentina di persone, forse agenti dei servizi, che hanno picchiato le quattro persone che erano di veglia e hanno portato via la salma. funerali priebke

Da allora non sappiamo più dove si trova. Alle prime ore del mattino sono stato contattato dal figlio di Priebke, Ingo, che vive negli Usa, il quale mi ha rinnovato il mandato. Come sospettavo – ha aggiunto – pensano di risolvere la questione con il segreto di Stato. Chiederemo conto di questo rapimento ed anche degli atti di violenza compiuti ai danni delle quattro persone che erano di veglia al cadavere. Noi temiamo che la si voglia far sparire, per poi coprire tutto con il Segreto di Stato. La famiglia Priebke chiede ufficialmente alle autorità dove si trova la salma, ce la mostrino e la mettano a disposizione per le decisioni che spettano solo ai familiari. Non si tenti di prendere decisioni illegali”

Altre videonews di Cronaca

Aereo Missoni, trovati a Los Roques i resti di cinque persone

Termini, trovato corpo con siringa: forse è morto per overdose

Tasse universitarie sempre più alte.. ma è sempre più basso il livello del diritto allo studio

Print Friendly, PDF & Email
Share.