Marino, alla festa del vino tre ragazzi imbrattano la scuola

3

In tarda serata sono entrati in un’aula dove hanno sparso vari disegni prelevati da un armadietto, imbrattando il pavimento, i tendaggi, le pareti e una lavagna multimediale con dei colori presenti nell’aula stessamarino sagra del vino

(MeridianaNotizie) Roma, 8 ottobre 2013 – L’acqua fa male il vino fa cantare.. e imbrattare. Durante la festa di Marino, la celebre sacra dedicata al nettare degli dei, tre ragazzi hanno ben pensato di danneggiare la scuola. In tarda serata sono entrati in un’aula dove hanno sparso vari disegni prelevati da un armadietto, imbrattando il pavimento, i tendaggi, le pareti e una lavagna multimediale con dei colori presenti nell’aula stessa.

I ragazzi sono stati bloccati dagli agenti che li hanno scovati mentre perlustravano un mercatino nelle vicinanze. I tre sono stati colti sul fatto mentre scavalcavano la recinzione del plesso scolastico. Gli agenti li hanno immediatamente raggiunti e sono riusciti a bloccarne due mentre il terzo è riuscito ad allontanarsi tra la folla. I due ragazzi, all’inizio hanno tentato di negare l’accaduto ma poco dopo hanno ammesso di essere i responsabili del danneggiamento. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Scientifica per i rilievi di competenza. Al termine degli accertamenti i due minori sono stati affidati ai genitori, mentre è in corso di identificazione anche il terzo. Gli agenti del Commissariato di Marino, hanno denunciato in stato di libertà i tre ragazzi in quanto resisi responsabili del reato di danneggiamento aggravato all’interno di una scuola media.

Altre news di Cronaca:

Nobel per la fisica 2013 a Peter Higgs e Francois Henglert per il Bosone

Servizio civile 2013, la Regione Lazio pubblica il bando. 433,80 euro a borsista

Capannelle, Cigl e Uil: saranno assunti ex lavoratori Tor di Valle

Print Friendly, PDF & Email
Share.