Paura sul volo Ryanair Cagliari-Treviso, il motore si spegne in volo all’improvviso

1

Il volo Ryanair decollato per la cittadina veneta con a bordo 141 persone sei membri di equipaggio, giunto all’altezza di Capo Carbonara ha avuto un problema.

(MeridianaNotizie) Roma, 11 ottobre 2013 – Momenti di paura questa mattina all’aeroporto di Elmas. Il volo Ryanair partito da Cagliari poco prima della 7 e diretto a Treviso, a causa di un problema legato a uno dei motori, è dovuto rientrare in aeroporto dove ad attenderlo c’erano già pronti i vigili del fuoco, Polaria, ambulanze e personale della Sogaer. L’emergenza ha provocato alcuni ritardi nei voli in partenza e arrivo. L’emergenza è durata circa 35 minuti. ryanair2

Il volo Ryanair decollato per la cittadina veneta con a bordo 141 persone sei membri di equipaggio, giunto all’altezza di Capo Carbonara ha avuto un problema. Secondo i primi accertamenti uno dei motori si sarebbe spento, o forse si è accesa una delle spie che segnalava un inconveniente allo stesso motore. Sta di fatto che vista la situazione il pilota ha fatto scattare il protocollo previsto in queste occasioni, segnalando il problema alla torre di controllo, per poi virare e far rientro a Elmas. Come da procedura è scattata la macchina dell’emergenza con l’intervento di vigili del fuoco, Polaria, Croce rossa italiana, tecnici e personale Sogaer. Pronta a intervenire anche la Guardia costiera. L’aereo ha però fatto rientro in aeroporto senza problemi ed è atterrato regolarmente.

Altre videonews di Cronaca

Droga, sgominata la San Basilio Spa. 40 persone in manette

I Carabinieri smascherano i “truffatori dei parcheggi”. Le vittime gli anziani

Black out a Termini, chiusa la metro A per 40 minuti

Print Friendly, PDF & Email
Share.