Roma-Viterbo, trovato un cadavere alla fermata Gemelli

0

A quanto si apprende l’individuo deceduto sarebbe finito sotto il treno. Sul posto gli agenti della Polizia scientifica per i rilievi di rito.

(MeridianaNotizie) Roma, 14 ottobre 2013 – Un cadavere è stato ritrovato lungo la sede ferroviaria all’altezza della fermata Gemelli della Fl3 Roma-Viterbo. Al momento non si conoscono ulteriori particolari. Intanto la circolazione ferroviaria è stata sospesa a partire dalle 13.20 fra le stazioni di Roma Balduina e Gemelli proprio per consentire i rilievi dell’autorità giudiziaria. A quanto si apprende l’individuo deceduto sarebbe finito sotto il treno. Sul posto gli agenti della Polizia scientifica per i rilievi di rito. roma-viterbo1

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Funerali Priebke, Cardinale Vallini: “proposta esequie private rifiutata da suo avvocato”

Albano, sesso e droga dietro ricatto: arrestati 35enne e tre prostitute

Droga, controlli nel viterbese. Spagnoli moldavi e romeni fermati per spaccio di stupefacenti

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.