San Basilio, foravano le ruote ai clienti e li derubavano: due arresti nel parcheggio del supermercato

3

Due cittadini romeni si piazzavano con le loro auto all’ingresso dell’esercizio commerciale non di certo per aiutare i clienti a caricare la spesa, piuttosto per foragli le ruote della macchinaparcheggio

(MeridianaNotizie) Roma, 22 ottobre 2013 – Alla fine della spesa i clienti di un supermercato in zona San Basilio trovavano una bella sorpresa. Due cittadini romeni si piazzavano con le loro auto all’ingresso dell’esercizio commerciale non di certo per aiutarli caricare la spesa in macchina, piuttosto per foragli le ruote.

A bloccare i due cittadini rumeni sono stati ieri pomeriggio gli agenti dell’ufficio di Polizia diretto dal dr. Adriano Lauro. Ad insospettirsi è stato inizialmente un poliziotto che, nel recarsi in ufficio, ha notato un uomo forare un pneumatico di autovettura. “Escamotage” quest’ultimo, tentato dai 2 rumeni per distrarre il proprietario dell’auto, cercando così di derubarlo di eventuali borse o altri averi.

I due malviventi hanno così seguito fino all’autovettura due clienti appena usciti dal supermercato sfilandogli nella concitazione il borsello. Pochi metri e i due sono stati fermati. Identificati per A.F. e R.C.G., entrambi cittadini rumeni di 37 e 48 anni, sono stati arrestati per furto aggravato. Il borsellino è stato nell’immediato restituito alla vittima, mentre all’interno dell’autovettura in possesso dei due arrestati sono stati trovati e sequestrati un “piede di porco” e un manganello di metallo.

Altre news su Cronaca:

Viaggio della Memoria, Marino nei luoghi dello sterminio: “ricordo della Shoah per futuro senza violenza”

VIDEO > Tor Bella Monaca, fermato corriere della droga: nascondeva 106 Kg di marijuana nella macchina

VIDEO > OccupyPortaPia, le voci della tendopoli

Print Friendly, PDF & Email
Share.