Spacciavano vicino uno stabilimento balneare, arrestati due extracomunitari

1

Due extracomunitari sono stati arrestati a Civitavecchia sorpresi mentre spacciavano. Uno del Ciad e l’altro nigeriano risponderanno del reato davanti all’Auorità Giudiziaria.

(MeridianaNotizie) Roma, 4 ottobre 2013 – Gli agenti del Commissariato di Civitavecchia hanno arrestato la scorsa notte due ragazzi extracomunitari, colti in flagranza mentre spacciavano sostanze stupefacenti.arrestispaccio

La Polizia, nei pressi di un bar di via Thaon De Revel, dopo aver notato alcuni movimenti sospetti di due ragazzi, si sono avvicinati per studiare meglio la situazione appostandosi nelle vicinanze senza farsi notare. Successivamente si sono avvicinate ai giovani altre due persone, con cui hanno scambiato qualcosa per poi allontanarsi immediatamente. Gli agenti, dopo aver deciso di intervenire, hanno perquisito i giovani, trovando nelle loro tasche della “canapa indiana“, che, secondo le loro dichiarazioni, era stata comprata da due ragazzi di colore al “Pirgo”.  Acquisite le testimonianze, i due spacciatori sono stati prima controllati a distanza da un agente e poi arrestati. Prima del controllo, uno di loro aveva cercato invano di gettare il pacchetto di sigarette contenente la sostanza stupefacente. Un agente lo ha raccolto e ha constatato che la sostanza contenuta era la stessa posseduta dall’acquirente fermato in precedenza.

Uno nigeriano e l’altro originario del Ciad, entrambi perquisiti hanno consegnato alla Polizia anche i 60 euro frutto della vendita. Identificati al Commissariato, si tratta di I.E., 28 anni del Ciad e O.A., 32 anni della Nigeria. Arrestati ora dovranno rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti in concorso.

Altre videonews in Cronaca:

VIDEO > Tragedia di Lampedusa, cresce il numero dei morti. Centinaia i dispersi in mare

Velletri, perquisiscono sospetto in casa e trovano ordigno per far esplodere bancomat

Strage di Lampedusa, CasaPound Italia: gli immigrazionisti sono complici degli scafisti

Print Friendly, PDF & Email
Share.