Tenta di investire Carabinieri a un posto di blocco con una Smart: arrestato per tentato omicidio

2

A bordo di una smart tenta di investire i Carabinieri a un posto di blocco. Fermato dopo pochi metri, è stato arrestato un 27enne romano.

(MeridianaNotizie) Roma, 22 ottobre 2013 – I Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato hanno arrestato un giovane di 27 anni, romano, che ha tentato di investire i militari a un posto di blocco.postodibloccomeglio

Lo spiacevole episodio è avvenuto ieri sera in zona Montespaccato, via Suor Maria Agostina, dove una pattuglia dell’Arma ha imposto lo stop a una Smart, proveniente dal Grande Raccordo Anulare. Il conduttore, invece di frenare, ha accelerato tentando di investire un Carabiniere, che ha schivato la vettura d’istinto, salvandosi e senza riportare danni. Da quel momento è scattato l’inseguimento, terminato subito dopo in via Enrico Bondi, dove l’autista della piccola automobile è stato bloccato e arrestato. A supporto sono intervenuti anche i Carabinieri dell’8° Reggimento Lazio. Il giovane ha opposto una violenta resistenza, dimenandosi con calci e pugni.

Il 27enne è stato trasportato nel carcere di Regina Coeli, e dovrà rispondere di tentato omicidio, violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Altre videonews in Cronaca:

Hashish e cocaina venduti come al supermarket, 43 arresti nel palermitano

Proseguono gli sbarchi in Sicilia, nella notte soccorsi cento migranti

Spruzza il mastice in faccia alla moglie le dà fuoco e scappa. Grave la donna

Print Friendly, PDF & Email
Share.