Tentano il furto in cantiere con un furgone rubato, fermato l’A-team di Sant’Angelo Romano

2

Sorpresi mentre cercavano di entrare in un cantiere edile per compiere furti. Andavano a bordo di un furgone rubato, arrestati.

(MeridianaNotizie) Roma, 18 ottobre 2013 – I Carabinieri della Stazione di Sant’Angelo Romano, intorno alla mezzanotte di ieri, durante il servizio volto a controllare che non vi fossero ladri nei pressi delle ville isolate, hanno sorpreso tre rumeni, che tentavano di entrare in un cantiere edile sfruttando una grossa cesoia.ladrrr

Le Forze dell’Ordine li hanno subito perquisiti, trovando tra le tasche le chiavi di un furgone. Questo risulterà rubato nei quartieri del nord-est di Roma. All’interno del veicolo sono stati rinvenuti una sega ad arco, una chiave inglese, un piede di porco ed un utensile artigianale composto da un’asta di acciaio saldata con un puntale, probabilmente utilizzato per far leva su porte e serrande.

I tre uomini sono stati arrestati per tentato furto e ricettazione e ora si trovano presso le camere di sicurezza dell’Arma, in attesa del giudizio per direttissima dell’Autorità Giudiziaria.

Aurelio Ponzo

Altre videonews in Cronaca:

Sciopero dei trasporti 18 ottobre, caos a Fiumicino: 143 voli cancellati. Codacons: un fallimento

Ladra di armadietti pizzicata al Porto Fluviale, i cacciative erano le sue “armi”

Marijuana fai da te, arrestato “stupefacente” coltivatore 28enne con drugstore a Testaccio

Print Friendly, PDF & Email
Share.