Trovata droga in cantina di operaio: arrestato

1

Trovato quantitativo di droga nella cantina di un operaio a San Giuseppe Vesuviano. Accusato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente, l’uomo è stato arrestato.

(MeridianaNotizie) Roma, 12 ottobre 2013 – A San Giuseppe Vesuviano (NA) gli agenti del Commissariato di Polizia hanno arrestato il 37enne Biagio D’Avanzo, di San Paolo Belsito (NA), accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.drogadavanzo2D'AVANZO Biagio

Al termine delle indagini, gli agenti hanno perquisito casa dell’uomo in Via Roccarainola in Cicciano. Sono stati rinvenuti all’interno della cantina una bilancia di precisione, 9 stecche di hashish confezionate singolarmente in bustine di cellophane di 70 grammi l’una, un panetto di hashish di 500 grammi confezionato in una busta di cellophane, un involucro in cellophane trasparente contenente 20 grammi di cocaina e un sacchetto in plastica contenente marijuana per un peso di 520 grammi.

La droga è stata sequestrata e l’uomo arrestato.

Altre videonews in Cronaca:

San Giorgio a Cremano, arrestata 40enne in possesso di oltre 2000 pacchetti di sigarette

VIDEO > Morte Priebke, funerali martedì in una chiesa del centro storico della Capitale

VIDEO > Carlo Verdone protagonista del nuovo spot sulla lotta alla fibrosi cistica

Print Friendly, PDF & Email
Share.