VIDEO > Ancora sbarchi sulle coste siciliane, soccorsi altri 205 immigrati

3

Sono 205, tra i quali 54 donne e 57 minori, gli immigrati soccorsi oggi dalla Guardia Costiera sulle coste siciliane. Sono tutti di origine siriana, palestinese ed egiziana e sono stati fatti sbarcare nel porto di Porto Palo

(MeridianaNotizie) Roma, 5 ottobre 2013 – Dopo la tragedia degli immigrati morti non si fermano gli sbarchi sulle coste siciliane. Pervenuta ieri sera ai carabinieri di Bergamo una segnalazione telefonica fatta da un cittadino straniero che riferiva di aver ricevuto un sms con richiesta d’aiuto dal telefono satellitare di un connazionale il quale si trovava a bordo di un barcone con più di 100 persone a bordo. La segnalazione veniva passata alla Stazione dei Carabinieri di Lampedusa che provvedevano successivamente ad avvisare la Capitaneria di porto. La Centrale Operativa di Roma unaltri sbarchi in sicilia2a volta individuata la posizione del barcone, tramite l’aiuto del gestore telefonico, ha dirottato il mercantile “Gaz Century”, di bandiera Panamense, che navigava in quella zona, per fornire la prima assistenza.

Contemporaneamente sono state inviate due motovedette della Guardia Costiera che, raggiunto il barcone  a 28 miglia a SUD di Capo Passero hanno effettuato il trasbordo di 205 migranti, tra cui 54 donne e 57 minori, tutti di origine siriana, palestinese ed egiziana che alle 14.45 sono arrivati nel porto di Porto Palo.

Il servizio di Domenico Lista

Altre videonews di Cronaca:

VIDEO > Il regista Carlo Lizzani si è suicidato a Roma. Si è lanciato nel vuoto dal terzo piano

Quando giocare a carte è rischioso: ucciso a coltellate per pochi spiccioli. Carabinieri arrestano autore

Greenpeace, a Roma e in tutta Italia iniziative di solidarietà per i 30 attivisti detenuti in Russia

Print Friendly, PDF & Email
Share.