Buttate ostriche e champagne! Carote, fiori di zucca e zafferano i veri cibi erotici

1

Uno dei tanti studi in materia è ad esempio quello dell’Università di Berkeley che mostra come la soia sia in grado di assicurare un notevole aumento del desiderio. Persino carote, fiori di zucca e zafferano sono perfetti per rendere più “allegra” una notte con il vostro partner.

(MeridianaNotizie) Roma, 29 ottobre 2013 – Dimenticate i classici cibi afrodisiaci come ostriche, fragole e champagne. Alcune delle ultime ricerche scientifiche, sugli alimenti che migliorano l’attività sessuale di uomini e donne, dimostrano che non serve spendere cifre esorbitanti per migliorare le prestazioni a letto. Ci sono infatti alcuni cibi molto più comuni che fanno bene al fisico e che, se assunti regolarmente, possono migliorare la vita sessuale. Uno dei tanti studi in materia è ad esempio quello dell’Università di Berkeley che mostra come la soia sia in grado di assicurare un notevole aumento del desiderio. Persino carote, fiori di zucca e zafferano sono perfetti per rendere più “allegra” una notte con il vostro partner. Ecco la top ten dei 10 cibi più afrodisiaci, in grado di migliorare la vita sessuale. carote1

Cibi erotici – Soia : La soia è un legume che viene largamente usato per l’alimentazione dell’uomo e degli animali da allevamento. Ad oggi è uno dei prodotti alimentari più coltivati nel mondo. La produzione mondiale si attesta attualmente a poco più di 220 milioni. Una parte importante della produzione mondiale della soia è destinata all’alimentazione degli animali da allevamento sotto forma di farine o panelli. Una parte è usata anche come fertilizzante e cosmetici.

Cibi erotici – Frutta secca :  Numerosi frutti e semi (noci) si prestano a essere preparati sotto forma di frutta secca, il che permette loro di essere conservati ben al di là del normale periodo di conservazione. Questo procedimento può riguardare frutti sia interi, sia tagliati a pezzi, a cubetti o anche macinati. La frutta secca può essere consumata così com’è oppure può essere impiegata come ingrediente nella preparazione di ricette culinarie e di pasticceria

Cibi erotici – Liquirizia : Menzionata nel primo erbario della medicina tradizionale cinese, la liquirizia è usata in Asia da circa 5.000 anni per curare tosse, intossicazioni alimentari e disturbi al fegato, mentre in Europa è stata introdotta solo nel XV secolo dai frati domenicani. La liquirizia è digestiva, diuretica, antinfiammatoria, espettorante e protettiva della mucosa gastrica. Indicata contro tosse, mal di gola,catarro, cervicalee acidità gastrica esercita anche una blanda funzione lassativa. La virtù che in passato ha reso celebre la liquirizia era quelladissetante: gli Sciti (popolazione nomade d’origine iranica ) che si cibavano solo di formaggi di capra e liquirizia, camminavano per ore nel deserto senza patire la sete grazie all’azione rinfrescantedi questa preziosa radice. Chi soffre di pressione bassa può trarre giovamento dalla liquirizia poiché aumenta la pressione del sangue, ma per lo stesso motivo va consumata con parsimonia.

Cibi erotici – Cioccolato : Icioccolato (o cioccolata, specie se fuso) è un alimento derivato dai semi dell’albero del cacao (Theobroma cacao L.) diffuso e ampiamente consumato nel mondo intero. È preparato a partire dalburro di cacao (la parte grassa dei semi di cacao) con aggiunta di polvere di semi di cacao, zucchero e altri ingredienti facoltativi, quali il latte, le mandorle, le nocciole o altri aromi. Il cioccolato viene prodotto nelle forme più svariate; la più comune è la tavoletta, ma, sia industrialmente che artigianalmente, il cioccolato viene modellato in forme diverse, specie in occasione di ricorrenze o festività – come nel caso delle uova di Pasqua. Oltre a ciò, il cioccolato è anche un ingrediente di svariati dolciumi, tra cui gelatitortebiscotti e budini. Alcuni studi sembrano confermare che il consumo frequente di cioccolato possa condurre ad una particolare forma di dipendenza detta, per analogia con l’alcolismocioccolismo.[1] Altri studi dimostrano come l’assunzione di cioccolato stimoli il rilascio di endorfine, in grado di aumentare il buon umore. Il termine “cioccolata” viene utilizzato come sinonimo di “cioccolato” oppure per indicare una bevanda liquida a base di polvere di semi di cacao, nell’uso occidentale contemporaneo invariabilmente con l’aggiunta di zucchero (al contrario di come veniva consumato il cacao in bevande salate e speziate nelle culture precolombiane).

Cibi erotici – Carote : La carota (Daucus carota), della famiglia delle Ombrellifere, è una pianta erbacea spontanea la cui origine probabilmente è da attribuirsi alla parte centrale del continente asiatico (Afghanistan) e che venne coltivata in Europa per scopi curativi già dai Greci, anche se testimonianze confermano il suo impiego anche in periodi precedenti a Cristo. Le carote hanno diverse proprietà: Galattogena (stimola cioè la secrezione lattea nelle puerpere), Emmenagoga (stimola il flusso mestruale se scarso), Carminativa ( stimola la produzione di succhi gastrici e aiuta la digestione), Epatica, diuretica, purificante (del sangue), lenitiva (per l’apparato digerente e intestinale), idratante, riparatrice (dei tessuti cutanei e della vista), antiossidante.

Cibi erotici – Zafferano : Un tempo allo zafferano, di cui si utilizzano gli stimmi, venivano attribuite proprietà antispastiche, antidolorifiche e sedative. Oggigiorno, tuttavia, sono stati trovati composti abortivi e l’uso di 20 g. al dì di zafferano può anche risultare mortale. L’uso dello zafferano può provocare anche effetti collaterali quali: vertigin e torpore e manifestazioni emorragiche da riduzione del numero delle piastrine  e da ipoprotrombinemia. Lo zafferano, attualmente, viene utilizzato solamente dall’industria alimentare ed in gastronomia come spezia o come colorante, anche se è ricco di carotenoidi che riducono i danni cellulari provocati dai radicali liberi.[1]. Uno dei suoi utilizzi più tipici nella cucina italiana è nel risotto alla milanese o “risotto giallo”, così noto appunto per la colorazione che lo zafferano dà alla ricetta.

Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cultura

Donne e bare, sexy modelle in posa per una ditta di pompe funebri

Una verginale Madonna all’asta: in vendita le sue foto a 18 anni

VIDEO > Muore Luigi Magni, il cantore della Roma papalina. Dalla morte di Manfredi si era ritirato

Print Friendly, PDF & Email
Share.