Guardami non sono delizioso? Ecco Quocca, l’animale più felice del mondo

1

E’ un marsupiale originario di un piccolo angolo del sud-ovest dell’Australia che sembra ridere sempreanimale felice 2 animale felice 3

(MeridianaNotizie) Roma, 30 ottobre 2013 – Basta guardarlo in faccia per non riuscire a non ridere. Sul suo volto ricoperto di peli è sempre stampato un sorriso che sembra dire “guardami non sono delizioso?”. E’ stato ribattezzato l’animale più felice del mondo ma il suo vero nome è Quokka. E’ un marsupiale originario di un piccolo angolo del sud-ovest dell’Australia che sembra ridere sempre. Tutta “colpa” del suo musetto sfacciato: con le dimensioni simili a quelle di un gatto, vive quasi esclusivamente su Rottnest Island.

L’animale più felice del mondo – Quocca è socievole e amichevole : Sembra un po’ un piccolo canguro, ha uno spesso e vaporoso pelo color grigio-marrone, piccole e soffici orecchie arrotondate, una coda lunga 24-31 cm e arti posteriori più corti rispetto alle altre specie di marsupiali. E’ erbivoro e mangia foglie, steli e corteccia di un’ampia varietà di piante autoctone. Non costituisce affatto una minaccia per gli esseri umani, tutt’altro: è molto socievole e amichevole e sembra che questa sua espansività gli sia dannosa: spesso infatti mangia cibi “umani” che compromettono la sua salute. La popolazione di quokka, una volta molto numerosa, oggi si è drasticamente ridotta: l’animale viene attualmente indicato come “vulnerabile”, secondo la Lista Rossa delle specie minacciate di estinzione.

Altre news su Cultura:

Perderà la verginità in una mostra live per “amore” dell’arte, la sfida di Peteet Clayton

La storia di Shrek, il cane abbandonato che sembrava un tappeto

Storia dell’arte nelle scuole, con 15mila firme la materia arriva alla Camera dei Deputati

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.