Il Colosseo va incontro alla crisi: sconto di 2 euro per raggiungere le Case Romane

1

Parte il progetto per il potenziamento della fruizione turistico culturale della più importante area archeologica di proprietà del Fondo case romanenella capitale

(MeridianaNotizie) Roma, 30 ottobre 2013 – Grazie ad un’intesa tra il Fondo Edifici di Culto e la Soprintendenza per i Beni archeologici della città di Roma, parte il progetto per il potenziamento della fruizione turistico culturale della più importante area archeologica di proprietà del Fondo nella capitale. Il progetto prevede, infatti, un collegamento funzionale tra il Colosseo e il sito delle Case Romane al Celio, sottostanti la Basilica dei SS. Giovanni e Paolo, che permetterà ai numerosi visitatori del Colosseo, previa esibizione del relativo biglietto, di usufruire di una riduzione di 2 euro sul biglietto d’accesso alle vicine Case Romane e all’annesso Antiquarium.

Si realizza così un altro passo per la condivisione di strategie ed obiettivi di promozione e valorizzazione dei beni del patrimonio culturale del Fondo, nell’ambito della stretta sinergia interistituzionale tra il MiBAC e il F.E.C., sancita con il Protocollo siglato l’11 gennaio scorso“. Lo comunica, in una nota, il ministero dell’Interno.

Altre news su Cultura:

Guardami non sono delizioso? Ecco Quocca, l’animale più felice del mondo

Perderà la verginità in una mostra live per “amore” dell’arte, la sfida di Peteet Clayton

La storia di Shrek, il cane abbandonato che sembrava un tappeto

Print Friendly, PDF & Email
Share.