“Il Festival del Giornalismo di Perugia si farà ma senza soldi pubblici”, l’annuncio degli organizzatori

4

Arianna Ciccone e Chris Potter, ideatori e fondatori della manifestazione che si svolge a Perugia, annunciano: “Ci finanzieremo con il crowdfunding”

(MeridianaNotizie) Roma, 21 ottobre 2013 – “Il festival internazionale del giornalismo si farà“: Arianna Ciccone e Chris Potter hanno spiazzato tutti stamani a Perugia durante l’incontro pubblico che era stato convocato nei giorni scorsi per spiegare le ragioni della chiusura della manifestazione. festival-giornalismo1

Gli ideatori ed organizzatori del festival hanno spiegato invece come andranno avanti: “Viste le reazioni di cittadini da tutta Italia e dei big del giornalismo internazionale dopo il nostro annuncio di chiusura – ha detto Ciccone – anche su loro spinta abbiamo deciso di fare una raccolta pubblica di fondi attraverso crowdfunding”.

“Anche se siamo stati solo ora contattati da altre città – ha aggiunto – Perugia rimane la nostra priorità ma in questo caso rifiuteremo tutti i contributi pubblici e quello che costruiremo sarà solo con le nostre forze, del pubblico, dei giornalisti e degli sponsor”.

Altre videonews di Eventi

Due imprenditori in manette ad Alatri, “svuotano” aziende per non pagare tasse

Rimorchia una minorenne in chat e cerca di andarci a letto, il giovane: era consenziente

Fuma una canna e porta i Carabinieri in una serra di marijuana: sequestrato 1,3 kg di stupefacente

Print Friendly, PDF & Email
Share.