Roma tra le città più belle e inquinate del mondo

0

La Capitale si conferma nel 2012 come di gran lunga la città con il maggior numero di auto private, pari ad 1.569.474, con una bassa quota percentuale di autovetture Euro 0 ROMA, TAXI MANIFESTANO A P.ZA VENEZIA

(MeridianaNotizie) Roma, 11 ottobre 2013 – Roma è la città più bella del mondo ma è anche tra le più inquinate. Il motivo principale è da ricondursi al traffico e quindi alla presenza di un enorme numero di macchine. La Capitale si conferma nel 2012 come di gran lunga la città con il maggior numero di auto private, pari ad 1.569.474, con una bassa quota percentuale di autovetture Euro 0. E’ questo ciò che emerge dal IX Rapporto Ispra sulla Qualità dell’Ambiente Urbano. A fronte di un trend generale nazionale che vede ridursi la concentrazione di inquinanti atmosferici nell’aria, tra particolato, biossido di azoto e ozono, Roma si attesta come la città in cui il traffico è responsabile del 56% delle emissioni di particolato. 34.000 sono gli ettari di suolo consumati nella Capitale.

“Per essere credibili bisogna coinvolgere le persone, attraverso sensibilità e formazione – ha commentato Fabio Refrigeri, assessore all’Ambiente della regione Lazio – Cose che sono in delibera. In questi primi mesi abbiamo messo in campo iniziative che vanno tutte nell’indirizzo di mostrarsi capaci di fare scelte che si basino su dati concreti. La Regione non ha competenze specifiche in materia della qualità della vita urbana, ma ha l’onere e il compito fondamentale di informare. Viviamo in una fase particolare perché l’azione di tanti piccoli comuni assieme non può risolvere i problemi: bisogna non abbassare la guardia, per far si che la migliorabilità dei dati del Lazio e della qualità della vita dei cittadini siano complessivamente incrementati”.

Luisa Deiola

Altre news su Cultura:

Sgarbi VS Cruciani, inizio con “le botte” (verbali) per Radio Belva

VIDEO > Le “Palazzine romane” come opere artistiche, un libro di Alfredo Passeri ne racconta la storia

VIDEO > Addio a Carlo Lizzani, parenti e amici salutano il regista

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.