Scoperta la più antica galassia conosciuta, la più vicina al Big Bang

0

Scoperta la più antica galassia, grazie a un gruppo di scienziati nel Texas, tra cui il nostro Adriano Fontana, dell’Inaf. E’ sorta 13,1 miliardi di anni fa.

(MeridianaNotizie) Roma, 24 ottobre 2013 – E’ stata scoperta la galassia più antica tra quelle conosciute dall’uomo. Questa è nata quando l’universo, che ha 13,8 miliardi di anni, ne aveva appena 700 milioni. Gli scienziati che l’hanno scoperta appartengono a un gruppo guidato da Steven Finkelstein dell’Università di Austin, nel Texas, in cui è presente anche un nostro connazionale, Adriano Fontana, dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf). Il risultato della ricerca è stato pubblicato nella famosa rivista scientifica “Nature”. Gli strumenti utilizzati durante l’osservazione sono il telescopio spaziale “Hubble” della Nasa e lo spettrometro Mosfire, che si trova nelle Hawaii.galassiaosserv

La scoperta è stata raccontata da Fontana “questa galassia, denominata z8_GND_5296, rappresenta un altro passo nello studio delle epoche più remote della storia dell’Universo; è la più vicina al Big Bang mai scoperta, ma è anche sorprendentemente piena di elementi pesanti formati in generazioni precedenti di stelle“.

Gli osservatori hanno selezionato le 42 galassie più distanti, tra le oltre 100.000 osservate in un mese dal telescopio Hubble. Successivamente, grazie allo spettrometro infrarosso “Mosfire”, istallato al telescopio “Keck I”, si è potuto constatare che la luce dalla galassia scoperta è stata emessa 13,1 miliardi di anni fa.

Aurelio Ponzo

ALtre videonews in Cultura:

VIDEO > Arrivo in carrozza per Vittoria Belvedere e Luca Ward per la prima di “My Fair Lady”

VIDEO > Accademia S. Cecilia, “Peter Grimes” di Britten apre la stagione 2013/14

Donna-prosciutto sui manifesti a Capri, l’ira delle donne sui social network

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.