VIDEO > Divulgazione scientifica, ricerca e mass media uniti per una corretta informazione

4

Il professore Massimiano Bucchi: “C’è un leggero miglioramento dell’alfabetismo scientifico”.

(MeridianaNotizie) Roma, 9 ottobre 2013 – Solo sei italiani su dieci sono in grado di rispondere correttamente alla domanda se il Sole sia o no un pianeta. Questa è la situazione dell’alfabetismo scientifico in Italia secondo l’Osservatorio Scienza, Tecnologie e Società. I dati sono stati diffusi durante l’incontro organizzato dall’azienda Merck Serono, per fare il punto sulla corretta comunicazione nell’ambito delle biotecnologie. A parlarne il professore di Sociologia della Scienza e Comunicazione dell’Università di Trento Massimiano Bucchi. “C’è un leggero miglioramento dell’alfabetismo scientifico, cioè della competenza degli italiani in merito a scienza e tecnologia; dal punto di vista dell’informazione c’è una tendenza sempre più visibile a confrontarsi direttamente con la voce della ricerca a prediligere per esempio gli incontri diretti con gli scienziati rispetto alla comunicazione tradizionale di quotidiani e riviste” scienza2

“Il mondo della ricerca e dell’innovazione fino ad oggi probabilmente ha peccato di un pizzico si superbia”, lo afferma il direttore di Assobiotec Leonardo Vingiani. “è rimasto rintanato nei propri laboratori, è rimasto rintanato nella propria conoscenza, ha dimenticato l’importanza che una società moderna, nella quale le persone hanno non solo il diritto ma perfino il dovere di partecipare, ha nel conoscere, nel capire”

Il servizio di Diana Romersi

Altre videonews di Cultura

Flop per la rivoluzione di striscia la notizia: via i velini e la Raffaele

VIDEO > Panini, ecco la nuova collezione “Calciatori Adrenalyn XL 2013-2014”

I nostri amici a quattro zampe condividono le nostre stesse emozioni

Print Friendly, PDF & Email
Share.