VIDEO > Shoah, torna il “viaggio della memoria” con spese contenute

0

La visita ai campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau è stata volutamente fissata a ridosso di una data simbolica per la Capitale, il 16 ottobre 2013, giorno in cui ricorre il 70simo anniversario del rastrellamento del ghetto di Roma

(MeridianaNotizie) Roma, 8 ottobre 2013 – Tenere viva la memoria storica nella città, promuovere i valori della democrazia, dell’integrazione, il rifiuto di ogni forma di violenza. Con ‘Roma ricorda: occupazione e deportazione, resistenza e liberazione’ torna il viaggio della memoria organizzato nei luoghi della Shoah in programma dal 19 al 21 ottobre e che coinvolge studenti e insegnanti di 24 scuole superiori romane. A presentare il progetto il sindaco di Roma, Ignazio Marino, l’assessore alla Scuola, Alessandra Cattoi, e il presidente della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Pacifici. viaggio3

“Nonostante le difficoltà economiche siamo riusciti ad organizzare questo viaggio con 24 scuole romane e per questo ringrazio la collaborazione straordinaria di tante persone e istituzioni – ha detto Cattoi – La visita ai campi di sterminio di Auschwitz e Birkenau è stata volutamente fissata a ridosso di una data simbolica per la Capitale, il 16 ottobre 2013, giorno in cui ricorre il 70simo anniversario del rastrellamento del ghetto di Roma, per sottolineare il legame profondo tra la città e la comunità ebraica più antica d’Europa”. Gli studenti e le studentesse romane, insieme ai docenti, verranno accompagnati dal sindaco, dall’assessore alla Scuola e dal presidente Pacifici, oltre a due testimoni dello sterminio, Sami Modiano e Piero Terracina.

“Spese contenute” grazie anche alla collaborazione dell’Aeronautica militare che assicurerà il volo di andata e di ritorno per tutti i partecipanti con un Boeing 767.  Un viaggio forte emotivamente per il primo cittadino di Roma, Ignazio Marino, che ha ricordato la deportazione di suo padre. “Grazie ai viaggi della memoria, Roma Capitale cresce i cittadini del domani in grado di conservare e tramandare la memoria”, ha sottolineato e il presidente della Comunità Ebraica di Roma, Riccardo Pacifici. Tutte le scuole romane, inoltre, avranno il diritto a una visita guidata gratuita alla mostra “16 ottobre 43-La razzia degli ebrei a Roma” in programma al Vittoriano.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Roma Capitale:

Bilancio, Morgante ai Municipi: da subito 3 milioni per assistenza domiciliare

VIDEO > Roma in bici, al via la seconda edizione del Gran Fondo Campagnolo

VIDEO > CNA festeggia il Tax Free Day: 279 giorni di lavoro l’anno per pagare le tasse a Roma

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.