VIDEO > Turismo in crescita a Roma. Leonori: “Puntare sui paesi emergenti”

2

Nel 2012 il turismo a Roma è cresciuto del 5%. Tra gli stranieri la provenienza è per lo più europea, seguiti da nord America e sud est asiatico.

(MeridianaNotizie) Roma, 17 ottobre 2013 – Il turismo capitolino appare in continua crescita. Nel 2012 sono stati 12 milioni i turisti arrivati a Roma, il 5% in più rispetto all’anno precedente. I flussiROMA CRESCE 1 turistici dai paesi emergenti sono al centro del volume “Roma Cresce: Brasile, Cina e Russia, mercati strategici di un nuovo turismo per l’Italia e la Capitale.”. L’Italia e in particolare Roma, esercitano un certo fascino sui paesi cosiddetti BRICS, acronimo dei cinque paesi emergenti, infatti circa un quinto dei turisti russi scelgono il nostro Paese, di cui il 94% viene nella Capitale.

Roma cresce anche nelle scelte dei turisti brasiliani e cinesi. Sono 336mila i viaggiatori “carioca” che hanno raggiunto l’Italia, le principali mete scelte sono: Firenze, Venezia, Roma, Milano e costiera amalfitana. Secondo l’assessore alla Roma produttiva, Marta Leonori, c’è bisogno di allargare gli orizzonti dei flussi turistici, promuovendo al meglio la Capitale. “I Brics sono una grande opportunità, – ha continuato l’assessore – perché dobbiamo allargare gli orizzonti dei flussi turistici, dobbiamo vedere come promuovere in questi paesi la città di Roma, la conoscenza del nostro patrimonio monumentale, artistico e culturale e quindi anche identificare degli strumenti per dialogare meglio con loro”.

Il servizio di Simona Berterame

Altre videonews su Cultura:

VIDEO > Disordini, con il Bambin Gesù parte la prima fiction che racconta le malattie mentali

“Stop at the top”, si ferma il Festival del giornalismo di Perugia

Vive da Hobbit dopo il divorzio, la sua casa è un buco felice

Print Friendly, PDF & Email
Share.