Default capitolino, Pdl accanto a Marino per chiedere aiuti al governo

2

“Speriamo di ricevere sostegno dagli altri gruppi consiliari e di arrivare alla sottoscrizione di una mozione comune”, afferma il consigliere comunale del Pdl Giordano Tredicinemarino pdl

(MeridianaNotizie) Roma, 1 ottobre 2013 – Maggioranza e opposizione uniti in Campidoglio per la prima volta dopo mesi. Anche l’opposizione pdellina si schiera a fianco al fianco dell’amministrazione capitolina nella battaglia per evitare il default della Capitale.

Il gruppo capitolino del Popolo della libertà, ha accolto l’appello del sindaco Marino e ha annunciato l’intenzione di presentare una mozione per chiedere al Governo e alla Regione Lazio di stanziare risorse adeguate per la Capitale. “Speriamo di ricevere sostegno dagli altri gruppi consiliari e di arrivare alla sottoscrizione di una mozione comune”, afferma il consigliere comunale del Pdl Giordano Tredicine. La mozione dovrebbe essere votata giovedì dall’Assemblea capitolina

servizoi di Alexander Sciarra

Altre videonews su Politica:

Bilancio Comune di Roma, Codici: chiudere le società partecipate per salvare le casse

Grillo lancia #OccupyRai e invade il palazzo di viale Mazzini

Print Friendly, PDF & Email
Share.