VIDEO > Nuovo piano commercio, l’assessore Leonori incontra commercianti e i sindacati

1

L’obiettivo è quello di “uscire dalla crisi economica con uno slancio e uno sforzo comuni”

(MeridianaNotizie) Roma, 22 ottobre 2013 – Un nuovo piano del commercio, riqualificazione dei mercati rionali, creazione di politiche di sostegno, semplificazione e sussidiarietà, ma anche abusivismo e un nuovo piano traffico. Questi i temi al centro del tavolo su commercio e artigianato, convocato con le associazioni di categoria e i sindacati, a cui ha preso parte l’assessore capitolino alla Roma produttiva, Marta Leonori. commercio2

L’obiettivo è quello di “uscire dalla crisi economica con uno slancio e uno sforzo comuni” attraverso gruppi di lavoro tecnici che “elaborino proposte operative da sottoporre all’assessorato”. I tavoli che l’amministrazione intende promuovere riguardano: attività produttive in sede fissa (negozi e artigiani), commercio su aree pubbliche, insediamenti produttivi, fondi europei e politiche di sostegno, semplificazione e sussidiarietà.

L’incontro è stato un primo passo “per rilanciare un settore ormai lasciato a sè stesso”, soprattutto per quanto riguarda il “commercio di vicinato” come ci spiega Walter Giammaria, presidente Confesercenti. “Dobbiamo valorizzare i mercati rionali che stanno morendo. Serve un intervento forte e soprattutto che le regole siano rispettate dai piccoli e dai grandi. Inoltre Roma è la capitale delle Tasse per i commercianti. Sono il doppio rispetto a Milano e serve ridurle”.

Per Rosario Cerra di Confcommercio la priorità è regolamentare il settore. “Diventa molto importante per noi che ci siano regole definite e soprattutto che ci sia la possibilità di avere un controllo su queste regole, che paradossalmente a noi interessa molto il rispetto delle regole, ci interessa molto più di ogni altra cosa che ci sia la possibilità di avere una uniformità di regolamentazione e una uniformità di controllo”

Il servizio di Diana Romersi

Altre videonews di Roma Capitale

Viaggio della Memoria, Marino nei luoghi dello sterminio: “ricordo della Shoah per futuro senza violenza”

Stop ad affissioni selvagge: il piano di AequaRoma per il decoro del centro storico

VIDEO > Corteo antagonisti, tensione tra militanti di Casapound e polizia

Print Friendly, PDF & Email
Share.