VIDEO > Violenza sulle donne, parte campagna “Noino.org”: Regione e Campidoglio insieme per dire No

4

A veicolare il messaggio, attraverso manifesti per la città, saranno volti noti dello spettacolo e dello sport, da Claudio Bisio a Daniele Silvestri, da Alessandro Gassman a Cesare Prandelli.

(MeridianaNotizie) Roma, 25 ottobre 2013 – “Noino.org” è il nome della campagna contro la violenza sulle donne illustrata in Campidoglio dal sindaco di Roma Ignazio Marino e dal presidente del Lazio Nicola Zingaretti. Destinatari del messaggio il pubblico maschile il quale si invita a riflettere sull’ampiezza del concetto di maltrattamento, una forma di violenza che non necessariamente si manifesta in modo aggressivo. A veicolare il messaggio, attraverso manifesti per la città, saranno volti noti dello spettacolo e dello sport, da Claudio Bisio a Daniele Silvestri, da Alessandro Gassman a Cesare Prandelli. noino2

“Ogni volta che rifletto sulla gravità della violenza sulle donne o sul femminicidio – ha detto Marino – ripenso a me stesso, giovane medico di guardia al pronto soccorso del Gemelli, e a una donna della mia età che arrivava spesso la domenica mattina all’alba con lividi sul volto e sul corpo”.Per contrastare questo fenomeno, ha affermato il sindaco, “che non è un’emergenza, ma un fatto culturale e strutturale, servono convinzione, risorse economiche e strumenti. Il nostro ruolo è quello di inserire nelle linee strategiche della città le risorse economiche ed umane per i centri di assistenza. Servono poi luoghi per proteggere le donne che subiscono violenza”.

Questa campagna “è figlia della comunanza di una visione tra due amministrazioni, che in questo momento così delicato lavorano in sinergia anche a livello culturale, creando i presupposti per la partecipazione di tantissimi volontari che veicoleranno questo messaggio”, ha sottolineato Zingaretti, annunciando per il prossimo 25 novembre un consiglio regionale straordinario, alla presenza anche della presidente della Camera Laura Boldrini“. La campagna si concluderà il 25 novembre, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne ed in questa data le istituzioni che la promuovono saranno impegnate in diverse iniziative di impatto simbolico e impegno politico.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Roma Capitale:

VIDEO > Riapre la Sala dei Filosofi ai Musei Capitolini grazie all’aiuto dell’Azerbaigian

VIDEO > Riapre la biblioteca di Valle Aurelia, tra le novità una mediateca

Giornata della Famiglia, per il Week Atac allestisce biglietterie mobili

Print Friendly, PDF & Email
Share.