Arrestato il grossista della droga di Sabaudia, trovato con 16 kg di hashish e cocaina. Un affare da 700mila euro

2

Dopo investigazioni e pedinamenti è stato arrestato un grossista della droga. Nella sua abitazione sono stati trovati 15 kg di hashish e un kilo di pasta di cocaina.

(MeridianaNotizie) Roma, 5 novembre 2013 – I finanzieri della Tenenza di Terracina hanno arrestato ieri notte a Sabaudia un vero e proprio grossista della droga. Si tratta di F.R., 48enne di Sabaudia, trovato in possesso di 15 kg di hashish e un kilo di pasta di cocaina.coacinaaaa

Le indagini sono andate avanti fino alla notte di ieri prima dell’arresto. Le Fiamme Gialle hanno fermato l’uomo mentre rientrava a casa. La perquisizione dell’appartamento ha permesso alle Forze dell’Ordine di ritrovare in un primo momento sette kili di hashish in un sacchetto dell’immondizia nascosto in un forno nel giardino. Successivamente, all’interno dell’abitazione, in un bidone di plastica sono stati scoperti altri 8 kg della stessa sostanza, suddivisi in panette di diverse misure, e un kilo di pasta di cocaina pura.

La presenza della cocaina pura ha indotto i finanzieri a ritenere che ci fosse un laboratorio artigianale per la lavorazione della droga nei paraggi. La Tenenza di Terracina della Guardia di Finanza ha infatti dichiarato che “il ritrovamento di tale sostanza ancora allo stato grezzo marchiata con una ‘chiave’ e con una scritta ‘rom’ fa ben presupporre che si stia ramificando sul territorio una forma di criminalità specializzata nel traffico di cocaina e di cui l’arrestato di questa notte ha rappresentato l’anello terminale“. Secondo gli inquirenti la vendita dell’hashish sequestrato avrebbe fatto guadagnare circa 200mila euro, mentre la cocaina, una volta lavorata e suddivisa in circa 5.000 dosi, avrebbe fruttato una cifra vicina ai 500mila euro.

Altre videonews in Cronaca:

Sequestra una lucciola, la picchia e la rapina. Il “servizio completo” di un 35enne romano ora in manette

Sciopero di 80 autisti dell’Atac, secondo l’USB è legittimo

Baby spacciatori in manette. Marijuana pronta all’uso nascosta nelle cabine telefoniche

Print Friendly, PDF & Email
Share.