Atac, 80 autisti incrociano le braccia e si oppongono agli straordinari

2

 Possibili disagi sulla viabilità a Roma per sciopero anomalo. 80 autisti Atac si oppongono alle ore di straordinario, la Prefettura invita a desistere.

(MeridianaNotizie) Roma, 4 novembre 2013 – Circa 80 autisti Atac, che avrebbe dovuto svolgere servizio oggi 4 novembre, si oppongono alla richiesta di effettuare delle ore di straordinario. Atac, visti i potenziali disservizi che tale rifiuto può provocare alla cittadinanza, ha avvisato la Prefettura di Roma che ha risposto sottolineando che tale astensione costituisce una forma anomala di sciopero e quindi soggetta alla legge che disciplina le modalità di sciopero e nei servizi pubblici essenziali. atac sciopero

La Prefettura di Roma ha chiesto all’agenzia per la mobilità di invitare i lavoratori, che hanno manifestato l’intenzione di astenersi dal lavoro straordinario, a desistere da tale azione che potrebbe comportare un’interruzione di pubblico servizio. L’Atac non può escludere che nella giornata di oggi si possano verificare  disservizi sul trasporto su strada.

Serena Ingrati

Altre videonews di Cronaca

Si ribalta con la macchina alla Magliana, salvata dalla Polizia

Casapound e Movimenti per la casa sgomberati dall’Esquilino. 20 le persone identificate

Pizzicato guardone dai Carabinieri, filmava le parti intime delle donne con una microtelecamera al piede

Print Friendly, PDF & Email
Share.