Il 13 novembre i mezzi fermeranno i motori: previsto sciopero di quattro ore

2

L’agitazione indetta dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl a livello regionale, a Roma riguarderà il personale dell’Atac e quello della Roma Tplatac

(MeridianaNotizie) Roma, 7 novembre 2013 – Metro e bus fermeranno i motori per 4 ore il 13 novembre. Mercoledì prossimo oltre ai lavoratori Cotral si fermerà anche il personale Atac. Lo sciopero del trasporto pubblico è previsto dalle 9 alle 13. L’agitazione indetta dai sindacati Cgil, Cisl, Uil e Ugl a livello regionale, a Roma riguarderà il personale dell’Atac e quello della Roma Tpl.

A rischio, quindi le corse di bus (anche periferici ed extraperiferici), tram, metropolitane e ferrovie Termini-Giardinetti, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Roma-Lido. Lo sciopero coinvolgerà anche i lavoratori addetti al servizio di verifica e alle biglietterie.

La redazione

Altre news su Cronaca:

Bufera su Atac per i biglietti clonati, Marino: “se è vero Roma si costituirà parte civile”

Tivoli, arrestato pusher responsabile di decessi per overdose. Denunciata una complice

Terracina, N.A.S. chiude asilo nido per mancanza dei requisiti minimi

Print Friendly, PDF & Email
Share.