In manette la “Regina del furto”, 59 precedenti e 3 alias diversi

0

La sua lista di precedenti farebbe invidia ai più incalliti ladri. Infatti, dagli accertamenti eseguiti nella Banca Dati delle forze dell’ordine, è emerso che la nomade annovera 59 precedenti specifici, riguardanti reati commessi in varie località d’Italia, e 3 nomi diversi.

(MeridianaNotizie) Roma, 21 novembre 2013 – Una donna, pluripregiudicata è stata arrestata la scorsa notte dai Carabinieri della Radiomobile della Compagnia Roma Cassia. Si tratta di una 36enne, originaria dell’Emilia Romagna che vive a Roma, senza fissa dimora. La donna è stata rintracciata, dopo incessanti ricerche, in Via Cesare Spellanzon ed arrestata a seguito di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere che i militari dell’Arma le hanno notificato per alcuni furti commessi lo scorso luglio a Latina, a danni di esercizi commerciali. carabinieri2

La sua lista di precedenti farebbe invidia ai più incalliti ladri. Infatti, dagli accertamenti eseguiti nella Banca Dati delle forze dell’ordine, è emerso che la nomade annovera 59 precedenti specifici, riguardanti reati commessi in varie località d’Italia, e 3 nomi diversi. Nei suoi confronti sono scattate la manette e la veterana ladra è stata tradotta presso il carcere di Rebibbia, a disposizione del Gip del Tribunale di Latina che ha emesso il provvedimento restrittivo.

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Da un Suv alla scoperta di un’evasione milionaria, recuperati 1mln e mezzo di euro

VIDEO > Botti di Capodanno, sequestrati dalla Polizia 600kg di fuochi d’artificio in 13 cartolerie

Prima una botta in testa poi tentano lo stupro di gruppo di fronte al nipote, in tre fermati alla Stazione di Trastevere

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.