“L’Etna cancelli la Sicilia”, un gruppo su Facebook si scaglia contro gli isolani: popolo inutile

2

Su Facebook è stato creato un gruppo razzista “l’Etna cancelli la Sicilia e i siciliani”. Non è stato ancora rimosso e, secondo il social network, non violerebbe alcuna norma.

(MeridianaNotizie) Roma, 12 novembre 2013 – A seguito della nuova eruzione dell’Etna, c’è qualcuno che esulta, creando un gruppo su FacebookEtna: nuova eruzione: cancellerà Sicilia e siciliani?“. Si tratta di un gruppo razzista e xenofobo, che ha già fatto indignare molte persone, che ne hanno richiesto invano la rimozione. A togliere qualsiasi dubbio se questo sia un becero gruppo offensivo nei confronti della Sicilia e dei siciliani è la descrizione contenuta nella sezione “informazioni” della pagina: “finalmente ci risiamo. L’Etna si è risvegliata in un’eruzione di tutto rispetto. Sarà la volta buona che riuscirà a spazzare via quell’inutile isola ed il relativo inutile popolo? Attendiamo speranzosi…”.gruppoxenofobo

Tra gli amministratori ci sono profili con il nome fantasioso e con soggetti in divisa delle SS e alcuni fanno il saluto nazista, lasciando poco spazio all’immaginazione su quale ideologia possano avere queste persone. I post all’interno della pagina non sono più “morbidi”, come “in fin dei conti non è chi mi freghi molto se l’Etna erutta. Come tutti sappiamo la Sicilia non si trova in Italia ma in Africa. Comunque sia, se mai dovesse accadere che erutta farà solo del bene ripulendo il pianeta da razze inutili come i Siciliani”.

La risposta del social network a chi ha chiesto la cancellazione del gruppo è sorprendente. A seguito delle segnalazioni, Facebook ha risposto: “abbiamo analizzato il gruppo che hai segnalato per la presenza di discorsi o simboli inneggianti all’odio e abbiamo stabilito che non viola i nostri Standard della comunità”.

Il social network, sembra ironico, invita poi ad abbandonare il gruppo, se non si desidera avere davanti tali post. Come dire, occhio non vede, cuore non duole.

Aurelio Ponzo

Altre videonews in Cronaca:

VIDEO > Paolini: uno dei minori è il mio fidanzato, ci amiamo e stiamo insieme da 8 mesi

Sciopero a Roma 13 novembre, dalle 9 alle 13 si fermano lavoratori Atac e Cotral

VIDEO > Blitz a Colle Oppio, nel campo abusivo trovate dosi di hashish e marijuana

Print Friendly, PDF & Email
Share.