Prima scrocca il pranzo poi colpisce l’ospite alla testa e ruba 100 euro, 28enne in manette

1

Pranzo tra vicine si trasforma in rapina, 28enne aggredisce padrona di casa per rubare 100 euro, arrestata dalla polizia dovrà rispondere del reato di rapina aggravata

(MeridianaNotizie) Roma, 25 novembre 2013 – Rapina 100 euro alla vicina dopo aver pranzato insieme. La donna, una 28enne romana di origini marocchine, era stata invitata a pranzo da una conoscente che abita nel suo stesso condominio. Durante tutto il pomeriggio le due donne sono state insieme fino a quando, la proprietaria di casa, vista l’ora tarda, l’aveva invitata gentilmente ad andarsene in quanto era stanca e voleva riposarsi. L’ospite a quel punto ha preso una bottiglia di vetro che era sul tavolo e l’ha scagliata violentemente sulla padrona di casa colpendola alla nuca. Poi, si è impossessata dei soldi che la vittima le ha dato per non essere più picchiata, ed è fuggita. casilino polizia

La vittima è riuscita ad avvertire il 113, i poliziotti sono andati a casa della 28enne ma sono stati ricevuti da un’altra persona che non ha saputo dare indicazioni utili per il rintraccio della donna ma ha fornito agli inquirenti il suo recapito telefonico. Poco dopo, venuta a sapere che la polizia la stava cercando, la 28enne è rientrata a casa dove ad aspettarla ha trovato gli uomini in divisa che l’hanno accompagnata al Commissariato di Fidene.

La donna, dopo aver restituito il bottino, si è giustificata dicendo che si trova in una disastrosa condizione economica. Ma l’arresto è scattato, dovrà rispondere del reato di rapina aggravata. La vittima, trasportata dal 118 al pronto soccorso, è stata dichiarata fuori pericolo ma trattenuta in osservazione.

Serena Ingrati

Altre videonews su Cronaca

VIDEO > Scoperti nel crotonese oltre 200 falsi braccianti, 8 aziende agricole sotto sequestro

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, il Campidoglio si tinge di rosso

VIDEO > Vigili verso lo sciopero generale: “da luglio senza risposte da Marino”

Print Friendly, PDF & Email
Share.