Sale a 7 il numero degli indagati nell’inchiesta “macchinista solo”

0

Sono 7 gli indagati nell’inchiesta “macchinista solo”. Nel registro degli indagati altri sei dirigenti, oltre all’amministratore delegato Trenitalia Vincenzo Soprano.

(MeridianaNotizie) Roma, 6 novembre 2013 – Nell’inchiesta della Procura “agente o macchinista solo“, volta ad accertare se il fatto di far viaggiare un macchinista da solo costituisca o meno violazione delle leggi sulla sicurezza del lavoro, gli indagati salgono a 7.macchinista

A seguito dell’iscrizione nel registro degli indagati dell’amministratore delegato di Trenitalia, Vincenzo Soprano, stessa sorte è capitata ad altri sei dirigenti. Decisivo è stato un dossier degli ispettori del Ministero del Lavoro. Proprio dal Ministero sono partiti i verbali di prescrizione che impongono agli indagati di provvedere, entro 90 giorni dalla ricezione, all’adeguamento alle norme vigenti dei sistemi di sicurezza ed emergenza del trasporto su rotaia. Trascorso il termine, il Procuratore aggiunto Roberto Cucchiari e il sostituto Pietro Pollidori provvederanno alla definizione delle posizioni degli indagati stessi, cui è stata contestata la violazione.

L’indagine potrebbe così concludersi con una citazione a giudizio o con contravvenzioni nel caso in cui gli indagati adempiranno alle prescrizioni. Continuano ad arrivare segnalazioni sul caso dal sindacato di categoria “Orsa”.

Aurelio Ponzo

Altre videonews in Cronaca:

Allarme Codici, in Via Carlo Felice il mercato dell’Illegalità: “Marino intervenga”

Magliana, appassionati di rame svaligiano ex centro Alitalia: arrestati 4 predoni di oro rosso

Follia a Termini, un eritreo accoltella due connazionali al bar e viene arrestato dopo la fuga

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.