Tragedia a Fondi. Donna legata e uccisa, è la figlia 13enne trovare il corpo in casa

1

Trovato il corpo di una donna di 59 anni nella sua abitazione in pieno centro a Fondi, picchiata anche la vicina 78enne

(MeridianaNotizie) Roma, 21 novembre 2013 – Ieri sera dopo le 22 è stato ritrovato dalla figlia di 13 anni il corpo di Silvana Cerro, 59 enne di Fondi. Un episodio che lascia ipotizzare una rapina finita in tragedia ma gli investigatori non escludono nessuna pista. La donna era nella sua abitazione, un appartamento al terzo piano di via Giovanni Pascoli, in pieno centro. carabinieri

Il suo corpo è stato trovato con caviglie e polsi legati con del nastro isolante, così come la bocca era imbavagliata. Presenti anche evidenti ecchimosi probabilmente causate da un pestaggio selvaggio. La vicina, 78enne, che vive al secondo piano ha raccontato che in due persone con volto travisato l’avrebbero minacciata con un coltello dopo aver suonato al campanello. Una volta aperto il portone, oltre alla lama puntata alla gola, è stata picchiata e scaraventata a terra dove è rimasta fino all’arrivo dei soccorsi che l’hanno trasportata in ospedale a Terracina. I carabinieri che indagano sull’episodio stanno ascoltando alcune persone informate sui fatti.

Serena Ingrati

Altre videonews su Cronaca

Da un Suv alla scoperta di un’evasione milionaria, recuperati 1mln e mezzo di euro

VIDEO > Botti di Capodanno, sequestrati dalla Polizia 600kg di fuochi d’artificio in 13 cartolerie

Prima una botta in testa poi tentano lo stupro di gruppo di fronte al nipote, in tre fermati alla Stazione di Trastevere

Print Friendly, PDF & Email
Share.