Trancia i cavi dell’elettricità per rubare rame. La Polizia lo arresta prima della fuga

2

Cerca di rubare cavi di rame, troncando l’elettricità a piazzale Hegel a Roma. Sono giunti in tempo gli agenti di Polizia che lo hanno arrestato.

(MeridianaNotizie) Roma, 13 novembre 2013 – Per rubare diversi cavi elettrici in rame, un cittadino ucraino, S.V., 31enne, ha disattivato l’interruttore della corrente elettrica a piazzale Hegel, a Roma.polizzzen

Da un circolo scolastico, l’uomo era stato notato entrare e uscire da una cabina elettrica, così è stata chiamata la Polizia.  Intorno alle 20:30 sono giunti sul posto gli agenti del Reparto Volanti e quelli del Commissariato sant’Ippolito, che lo hanno trovato con uno zaino pieno di utensili, che cercava di fuggire. Dopo aver scassato la porta dell’interruttore e disattivato la corrente, il ladro aveva tolto la guaina isolante dai cavi, preparandoli per portarli via e rivenderli.

Arrestato per furto aggravato, attende ora le disposizioni dell’Autorità giudiziaria.

Aurelio Ponzo

Altre videonews in Cronaca:

VIDEO > Sciopero, Cigl Cisl e Uil uniti per cambiare la Legge di Stabilità 2014

Galliani via dal Milan con 100 milioni di euro in tasca

Bevono, infrangono vetrine e sputano sugli agenti: arrestate e denunciate due ragazze

Print Friendly, PDF & Email
Share.