VIDEO > Atac, gli autisti presidiano il Campidoglio “Marino dacce li sordi”

1

Momenti di tensione all’arrivo in piazza tra autisti Atac autonomi e i rappresentanti sindacali

(MeridianaNotizie) Roma, 6 novembre 2013 – “Autoferrotranvieri oggi più di ieri, uniti e fieri”, “Noi con le tasche vuote, voi con la pancia piena” e “Marino dacce li atacsordi”. Con questi striscioni i 400 autisti Atac autonomi aderenti al movimento di protesta contro gli straordinari, guidato online da Micaela Quintavalle, hanno manifestato a piazza del Campidoglio.

Una volta raggiunta la piazza gli autisti si sono posizionati intonando cori rivolti contro i rappresentati di Filt-Cgil, Uil e Fit-Cisl.

Intanto una delegazione di rappresentati delle sigle sindacali ha incontrato il sindaco Marino e l’assessore alla Mobilità, Guido Improta, presentando una serie di proposte per rilanciare l’azienda Atac. Tra queste: revisione del trattamento economico dei dirigenti e tetto ai maxi stipendi. Sospensione della spending review per consentire l’erogazione dell’ultima trance del contratto collettivo nazionale. Rafforzamento del ruolo pubblico di Atac. Allontanamento dei dirigenti che hanno fallito nel risanamento dell’azienda. Riadattamento dei super minimi aziendali. Razionalizzazione degli esterni e stop alle consulenze. Revisione del modello industriale di Atac.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di cronaca

VIDEO > Frascati, Gdf arresta dirigente con la passione per il nuoto: lo praticava in orario d’ufficio

Morti sulle strade, Aci: incidenti in diminuzione ma a morire di più sono gli ultraottantenni

Allarme Codici, in Via Carlo Felice il mercato dell’Illegalità: “Marino intervenga”

Print Friendly, PDF & Email
Share.