VIDEO > La Cattolica inaugura il nuovo anno accademico 2013/2014, medicina e chirurgia d’eccellenza

3

Il rettore ha voluto sottolineanre come “l’università Cattolica nacque come risposta ad una esigenza ideale, come progetto culturale con il quale si volle dare vita a una comunita’ educativa e di studio orientata a contribuire al progresso morale e materiale della societa’”

(MeridianaNotizie) Roma, 19 novembre 2013 – Apertura ufficiale per l’anno accademico 2013/2014 dell’Università del Sacro Cuore. La cerimonia di inaugurazione è iniziata questa mattina alle 9 con la celebrazione eucaristica nella Chiesa Centrale presieduta da Vincenzo Angelo Zani, segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica per poi proseguire con il discorso inaugurale nell’Auditorium dell’Ateneo del Magnifico Rettore, Franco Anelli, alla presenza, tra gli altri, del sindaco di Roma, Ignazio Marino. Il rettore ha voluto sottolineanre come “l’università Cattolica nacque come risposta ad una esigenza ideale, come progetto culturale con il quale si volle dare vita a una comunita’ educativa e di studio orientata a contribuire al progresso morale e materiale della societa’, rendendosi protagonista di una presenza cattolica nel mondo della cultura”. “La nostra universita’ – ha sottolineato ancora Anelli – si impegna per contrastare le disuguaglianze, consapevole dell’operare di forze che tendono invece a segnalarle ancora piu’ in profondita’. CATTOLICA2

“Il policlinico Gemelli e l’università Cattolica svolgono un ruolo importantissimo non solo nella nostra città ma in tutto il Paese”. Lo ha detto il sindaco di Roma, Ignazio Marino, al termine della cerimonia di inaugurazione dell’anno accademico dell‘Universita’ Cattolica Sacro Cuore. “Ho sempre pensato che le nostre strutture sanitarie vadano valutate sulle base dell’efficienza e della qualità delle cure, – ha continuato Marino – e in base a questi criteri devono essere redistribuiti i fondi nazionali. La regia deve essere pubblica ma il merito e l’efficienza delle cure devono essere il l’elemento di valutazione. Poi sono particolarmente contento del fatto che la facoltà, da quest’anno, abbia studenti che provengono da diverse parti del mondo. Questa è la direzione giusta in un mondo globalizzato”.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Usa l’auto di servizio per accompagnare la figlia scuola, denunciato operatore Asl ad Ostia

VIDEO > Corviale 2020, una tre giorni culturale per rilanciare il Serpentone

Alluvione Sardegna, scatta la solidarietà dei vips sui social con #ForzaSardegna

Print Friendly, PDF & Email
Share.