VIDEO > Precari Bros, da Napoli a Roma chiedono lo sblocco di 7,5 milioni di euro

2

Rimasti inascoltati dalle istituzioni campane,  i manifestati hanno spostato la loro protesta a Roma.

(MeridianaNotizie) Roma, 20 novembre 2013 – Sono una trentina i precari Bros giunti da Napoli per manifestare sotto i cancelli del Ministero del Lavoro a Roma la loro situazione di stallo. Rimasti inascoltati dalle istituzioni campane,  i manifestati hanno spostato la loro protesta a Roma, denunciando il rifiuto da parte della Regione Campania  di interloquire con gli altri enti pubblici titolari del Progetto Bros. I precari, lavoratori formati alla bonifica ambientale e al riciclo dei rifiuti, lamentano il blocco da parte della Regione Campania di oltre 7,5 milioni di euro. bros1

Il servizio di Diana Romersi

Altre videonews di Cronaca

A letto con la mummia del marito e a cena con la salma del cane, la scoperta a Bruxelles

VIDEO > Scientology inaugura la nuova “flag building” al prezzo di 100mln di euro. Al via seminari per “super power”

Esplosione a Villa Gordiani, tre feriti di cui uno grave

Print Friendly, PDF & Email
Share.