Griffin, pronto il sostituto di Brain: piacerà ai fans Vinnie?

1

Si sta lustrando il pelo e schiarendo l’ugola il sostituto del cane parlante Brian nella famiglia Griffin.

(MeridianaNotizie) Roma, 27 novembre 2013 – Dopo aver appreso infatti che nella 12esima stagione del cartoon creato da Seth Macfarlane il quadrupede verrà investito da un’auto, è fresca la notizia che a ravvivare le giornate di Peter, Lois e soci ci penserà un altro cane, Vinnie. Meno sofisticato, più rude, ma sicuramente non meno divertente: sarà di origini italiane e verrà doppiato in lingua originale da Tony Sirico, l’irascibile paulie gualtieri de “I Soprano”vienni-griffin1

D’altronde “serviva una scossa”, ha ammesso Steve Callaghan, produttore esecutivo de “I Griffin“: “E se avessimo fatto morire uno dei ragazzi non sarebbe stato credibile. Per quanto tutti amino Brian può capitare che nella realtà un cane possa essere investito da un’auto. Avevamo deciso per la morte di uno dei protagonisti, e pensavamo che per tutti sarebbe stato meno traumatico perdere Brian”.Di certo non sarà questa dichiarazione a placare la tristezza dei fans della serie, che vedevano in Brian un personaggio di spicco, brillante, intelligente e spesso molto più saggio dei componenti della strampalata famiglia di Quahog.

La Redazione

Altre videonews di Cultura

Enrico Letta e la sua inseparabile sciarpa rossa, la “coperta di Linus” natalizia

Svelato il mistero degli uomini incappucciati negli stadi

VIDEO > Ritorna la rassegna Più libri più liberi, 4 giorni dedicati agli amanti della lettura

Print Friendly, PDF & Email
Share.