Decadenza Berlusconi, venti anni (di processi) di Silvio: una storia tutta italiana

2

Venti anni che segnano la storia d’Italia.Gli anni della Seconda Repubblica, dall’uscita da Tangentopoli al rischio default.

(MeridianaNotizie) Roma, 27 novembre 2013 – Passando per cinque legislature, quattro governi, tre fasi politiche all’opposizione. A Silvio Berlusconi è legata – tra grandi amori e odi assoluti nella pubblica opinione – la trasformazione del sistema politico italiano in direzione del bipolarismo. Della legge elettorale, dal proporzionale al maggio itario al porcellum. Del rapporto difficile con l’informazione, delle gaffes e dei successi in politica estera. Una storia quella del Cavaliere politico, che le immagini raccontano meglio delle parole. Comunque vada il voto sulla sua decadenza, Silvio Berlusconi nei prossimi mesi ha ancora parecchi scogli giudiziari da affrontare: si va dal processo per la compravendita dei senatori, alla nuova inchiesta sulle feste ad Arcore, il processo Ruby. E poi il dibattimento in appello sempre sul caso con al centro la giovane marocchina fino all’udienza per l’affidamento in prova ai servizi sociali di un anno, in quanto è al ‘netto’ dei tre anni coperti da indulto le pena da scontare, in seguito alla condanna definitiva a quattro anni di reclusione per la vicenda Mediaset, procedimento di cui non si esclude possa essere chiesta la revisione. berlusconi e ruby

Decadenza Berlusconi – Deposito motivazioni Ruby ‘bis’ e nuova inchiesta : Entro il prossimo 3 dicembre i giudici milanesi del processo cosiddetto ‘Ruby 2’ a carico di Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti dovrebbero depositare le motivazioni delle condanne. Motivazioni che entro Natale porteranno all’apertura di una nuova inchiesta a carico del Cavaliere (si profila l’ipotesi di corruzione in atti giudiziari), dei suoi legali Ghedini e Longo, della giovane al centro del caso e di molte delle ragazze-testimoni nei cui confronti il Tribunale ha disposto la trasmissione degli atti. Peraltro anche il collegio che ha condannato lo scorso giugno l’ex premier per la stessa vicenda, nei motivi della sentenza depositati il 21 novembre, ha evidenziato la ”attività sistematica di inquinamento probatorio” dell’ex presidente del Consiglio.

Decadenza Berlusconi – Vicenda escort Bari : Berlusconi va incontro anche alla richiesta di rinvio a giudizio per un filone dell’inchiesta della Procura di Bari sul ‘caso escort’. L’accusa è induzione a rendere dichiarazioni mendaci all’autorita’ giudiziaria, perchè avrebbe pagato per due anni l’imprenditore pugliese Gianpaolo Tarantini in cambio del suo silenzio su una serie di informazioni di cui era a conoscenza e delle bugie che avrebbe raccontato nel corso degli interrogatori. La richiesta di processo per ora è slittata in quanto i pm hanno disposto nuovi accertamenti.

Decadenza Berlusconi – Compravendita Senatori : Il Cavaliere lo scorso 23 ottobre è stato rinviato a giudizio dal gup napoletano Amelia Primavera assieme a Valter Lavitola per la vicenda della compravendita di senatori, in particolare di Sergio De Gregorio. Il processo comincera’ il prossimo 11 febbraio davanti alla IV sezione del Tribunale di Napoli

Decadenza Berlusconi – Appello su vicenda ‘nastro’ Unipol : Dovrebbe essere fissato nei primi mesi del prossimo anno il processo d’appello a Milano sul cosiddetto ‘nastro’ Unipol, che in primo grado ha portato alla condanna di Berlusconi a un anno per concorso in rivelazione di segreto d’ufficio. Probabilmente bastera’ una sola udienza per la dichiarazione della prescrizione del reato che è intervenuta lo scorso luglio e per decidere se confermare il risarcimento riconosciuto a Piero Fassino.

Decadenza Berlusconi – Processo appello su caso Ruby : Sempre l’anno prossimo, a primavera, davanti a giudici della seconda Corte d’Appello di Milano, si aprira’ il processo di secondo grado sul caso Ruby dove Berlusconi dovrebbe essere difeso dall’avvocato Federico Cecconi e non più dal duo storico Ghedini- Longo: i due legali, per via della probabile inchiesta (Ruby &lsquoter&rsquo) che si aprirà anche nei loro confronti, per una questione di opportunità dovrebbero rinunciare all’incarico. Lo scorso 24 giugno, il Tribunale ha condannato l’ex capo del Governo, imputato per concussione e prostituzione minorile, a sette anni di carcere e all’interdizione perpetua dai pubblici uffici. Le motivazioni sono state depositate lo scorso 21 novembre. La prescrizione dovrebbe intervenire nel 2020.

Decadenza Berlusconi – Udienza tribunale sorveglianza su affidamento in prova : Tra la primavera e l’estate del 2014, dovrebbe tenersi l’udienza davanti al Tribunale di Sorveglianza di Milano per decidere sulla richiesta di Berlusconi di affidamento in prova ai servizi sociali per scontare la pena definitiva del caso Mediaset che, al netto dei tre anni di indulto, è di un anno. Dopo l’udienza i magistrati avranno cinque giorni di tempo per emettere il provvedimento di accoglimento o meno dell’istanza depositata l’11 ottobre scorso.cassazione-berlusconi2

Decadenza Berlusconi – Processo in cassazione su interdizione Mediaset :  Il prossimo anno davanti alla Cassazione si terrà il processo di terzo grado per decidere se confermare o meno i due anni di interdizione dai pubblici uffici per il caso Mediaset decisi lo scorso 19 ottobre dalla Corte d’appello di Milano. La sentenza sulla pena accessoria, come è stato preannunciato, verrà infatti impugnata dalla difesa dell’ex capo del Governo.

Decadenza Berlusconi – Divorzio e separazione da Veronica Lario : Il tribunale di Monza, nella causa di divorzio intentata da Berlusconi, ha dimezzato a 1,4 milioni di euro il maxi assegno che Silvio Berlusconi deve versare ogni mese a Veronica Lario, ma la ex first lady ha presentato reclamo davanti ai giudici della Sezione Famiglia della Corte d’Appello di Milano, i quali peraltro, il prossimo gennaio, dovranno trattare la causa di separazione giudiziale che avrà al centro solo gli aspetti economici.

La Redazione

Altre videonews di Politica

SEGUI LA DIRETTA > Decadenza Berlusconi, la decisione oggi in Senato

Forza Italia esce dalla maggioranza, Berlusconi “siamo pronti a passare all’opposizione”

VIDEO > Luciano Ciocchetti lancia il mensile digitale “Le Idee”

Print Friendly, PDF & Email
Share.