Alitalia, il Consiglio regionale del Lazio vota mozione per riassorbire gli ex lavoratori

1

Dalla Pisana doppio ok, alla mozione per il riassorbimento degli ex lavoratori Alitalia e all’atto di indirizzo sui fondi strutturali europei

(MeridianaNotizie) Roma, 6 novembre 2013 – Unanimità del Consiglio regionale per la mozione a favore dell’ assorbimento degli ex lavoratori Alitalia. Primo firmatario è Michele Baldi, capogruppo della Lista Zingaretti, che ha impegnato il presidente della Regione e l’assessore Lucia Valente sulla questione ex Alitalia. “Questa mozione dice qualcosa in più rispetto a quella già votata dal Consiglio” ha tenuto a precisare Baldi ad inizio dibattito, riferendosi all’atto di indirizzo approvato all’unanimità lo scorso 9 ottobre. Con l’atto di indirizzo – firmato anche da Eugenio Patané (Pd), Riccardo Valentini (Per il Lazio), Luca Gramazio (Pdl), Gianluca Quadrana (Lista Zingaretti), Silvana Denicolò (M5S), Marco Vincenzi (Pd), Davide Barillari (M5S), Francesco Storace (la Destra), Giancarlo Righini (Fratelli d’Italia) e Riccardo Agostini (Pd) – è stata chiesta l’assunzione di ogni iniziativa di mediazione e collaborazione con ministeri, parti sociali e Ipns per il riassorbimento dei lavoratori ex Alitalia in mobilità. regione

Ok dall’aula della Pisana anche una mozione che impegna la Giunta ad assumere iniziative “per continuare nell’opera di accelerazione delle procedure di spesa relative al periodo di programmazione 2007-2013 con costante e puntuale verifica dell’efficacia delle misure messe in campo”.

Serena Ingrati

Altre videonews su Lazio Regione

VIDEO > Agricoltura, la Regione Lazio sblocca 6 mln euro per pagamento debiti e lancia la nuova Arsial

M5S, Barillari: diretta web per i lavori della Regione. Dal grillino nuova lettera a Zingaretti

Costi dell’informazione in Consiglio Regionale, Storace contro lo strapotere delle Agenzia di Stampa

Print Friendly, PDF & Email
Share.