VIDEO > Comune, bagarre tra maggioranza e opposizione per assenza Marino

1

(MeridianaNotizie) Roma, 20 novembre 2013 – Richiedono la presenza del sindaco di Roma, Ignazio Marino, in assemblea capitolina per discutere sulla questione del maxiconcorso, ma non si presenta. Così i consiglieri capitolini di opposizione hanno abbandonato gli scranni durante l’intervento del vicesindaco di Roma, Luigi Nieri, per ritornare poco dopo in aula.

Due le decisioni prese: l’istituzione di una commissione capitolina speciale sulle politiche comunitarie che avrà competenze su Affari comunitari, fondi strutturali e iniziative comunitarie di Roma Capitale. La nuova commissione sarà formata da otto componenti, e avrà durata di 12 mesi da oggi rinnovabile una sola volta.

Sarà poi istituito un tavolo cittadino aperto alle formazioni sociali impegnate quotidianamente nel contrasto alla povertà e all’emarginazione sociale per la piena affermazione dei diritti. CONSIGLIO-COMUNE2

E’ stata inoltre approvata la firma di un protocollo d’intesa tra Roma Capitale e l’Agenzia delle entrate per l’accertamento dell’evasione, al fine di recuperare risorse finanziarie da reinvestire nel ciclo produttivo per il miglioramento del welfare e per consolidare la cultura della legalità fiscale, come uno dei principi di solidarietà sociale in un’ottica di progressività del sistema impositivo locale.

“Roma Capitale non sta utilizzando uno strumento fondamentale, – ha spiegato il capogruppo Sel, Gianluca Peciola, primo firmatario – previsto dalla legge di stabilità del 2011 che ha rafforzato la partecipazione dei Comuni all’accertamento fiscale e contributivo per contrastare l’evasione, riconoscendo per il triennio 2012-2014 ai Comuni il 100% delle maggiori somme, relative a tributi statali, riscosse a titolo definitivo. Molti Comuni italiani, come ad esempio Genova, Parma, Cesena, Venezia, stanno già sperimentando questa collaborazione con l’Agenzia delle entrate raggiungendo ottimi risultati. Con la firma del protocollo d’intesa tra Agenzia delle entrate e Campidoglio, le risorse recuperate dalla lotta all’evasione potranno andare interamente nelle casse del Campidoglio ed essere poi destinate al potenziamento delle sociali”.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews su Roma Capitale

VIDEO > Concorsone Comune di Roma, dal Pdl un esposto denuncia contro il Sindaco Ignazio Marino

Roma Capitale disegna i suoi municipi, ecco la mappa

VIDEO > Corviale 2020, una tre giorni culturale per rilanciare il Serpentone

Print Friendly, PDF & Email
Share.