Crolla parte del muro dell’Acquedotto romano, sul posto i vigili del fuoco

0

(MeridianaNotizie) Roma, 3 dicembre 2013 – Una parte del muro dell’Acquedotto romano, in via Tuscolana 726 è crollato. A quanto si apprende si tratterebbe di una porzione di circa due metri che si trovava nel perimetro di un’abitazione privata. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Roma capitale e i Vigili del Fuoco che stanno lavorando per mettere in sicurezza l’area. Non ci sono feriti. acquedotto1

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Indagine Ocse: gli studenti italiani migliorano in matematica, ma il sud rimane indietro

Eur, ladri inscenano finti lavori su strada per rubare 30 metri di cavi in rame

Si scaglia contro i giovani dell’oratorio ascia alla mano, fermato un 44enne a tivoli

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.