Eur, ladri inscenano finti lavori su strada per rubare 30 metri di cavi in rame

0

Quattro ladri hanno messo in scena finti lavori di manutenzione su strada per rubare cavi di rame all’Eur. I Carabinieri li hanno sorpresi e arrestati.

(MeridianaNotizie) Roma, 3 dicembre 2013 – Quattro uomini sono stati arrestati questa mattina in via delle Tre Fontane, all’Eur, dopo aver inscenato finti lavori di manutenzione alla rete telefonica “Telecom” per poter rubare 30 metri di cavi di rame, calandosi in un tombino.WCENTER 0VITAGDORZ -  PER VITERBO 2 - FOTO 2

I ladri, di 37, 38, 40 e 59 anni, sono giunti sul posto a bordo di un furgone. Per inscenare i lavori, hanno apposto la cartellonistica stradale, in modo da poter agire senza essere disturbati dai passanti. Si sono introdotti in un tombino, da cui hanno sfilato cavi di rame dal peso di 450 kg in tutto, caricati successivamente sul furgone. Sfortunatamente per loro, in quel momento sono transitati i Carabinieri, che, insospettiti, hanno controllato la vettura.

Una volta scoperti, sono scattate le manette per i quattro ladri, tutti italiani, che sono stati trasportati in Caserma, in attesa del processo per direttissima. Il rame è stato restituito al responsabile della rete telefonica ed è stato sequestrato il furgone.

Aurelio Ponzo

Altre videonews in Cronaca:

Sniffava la cocaina in auto insieme al suo pusher di fiducia, 43enne in manette

Il 6 dicembre è sciopero nazionale, i lavoratori incrociano le braccia in tutta Italia

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.