Massimo Mazza è il nuovo questore di Roma, Fulvio della Rocca nominato prefetto a Ravenna

0

Massimo Mazza prende il posto di Fulvio della Rocca ai vertici della sicurezza capitolina. Uno passaggio di consegne prenatalizio nella polizia romana

(MeridianaNotizie) Roma, 18 dicembre 2013 – Cambia il vertice della città di Roma. Passaggio di consegne prenatalizio alla Caserma di San Vitale. Massimo Mazza è infatti il nuovo questore di Roma. Lo ha deciso il consiglio di amministrazione del Dipartimento di pubblica sicurezza. Attuale Questore di Genova, prende il posto di Fulvio della Rocca, nominato dal Consiglio dei Ministri prefetto di Ravenna. massimo-mazza

Massimo Mazza è il nuovo Questore – Ignazio Marino : «Con la certezza che riusciremo a lavorare in piena sinergia e in un clima di massima collaborazione per il bene della città di Roma, rivolgo i miei più sentiti complimenti e sinceri auguri di buon lavoro al nuovo questore di Roma Massimo Mazza. Altresì ringrazio Fulvio Della Rocca per l’ottimo lavoro svolto, con i migliori auguri per il suo nuovo incarico di prefetto a Ravenna». Lo dice, in una nota, il sindaco di Roma Ignazio Marino.

Massimo Mazza è il nuovo Questore – Nicola Zingaretti :  «Al Dott. Massimo Mazza vanno i migliori auguri per l’importante incarico a Questore della Capitale d’Italia – scrive in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – Al neo Prefetto Fulvio della Rocca rivolgo le mie congratulazioni per il prestigioso incarico ed un ringraziamento per questo anno e mezzo alla guida della Questura di Roma. Così come voglio esprimere le mie congratulazioni alla Dott.ssa Emilia Zarrilli per la nomina a nuovo Prefetto di Frosinone».

La Redazione

Altre videonews di Cronaca

Muore dopo 30 ore di lavoro consecutive, Mita scriveva su Twitter: mi sento forte ancora

Targhe alterne, Forconi a Piazza del Popolo e centri sociali all’Esquilino: si salvi chi può!

Diventa dottore in Etologia al prezzo di 3.660 euro, in manette un’intera famiglia

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.