Sciopero 3 dicembre 2013, cambiamenti conferme e aggiornamenti

1

(MeridianaNotizie) Roma, 2 dicembre 2013 – Per domani niente stop: differite le 24 ore di sciopero dei bus Atac proclamato dal Sul, già in calendario per martedì 3 dicembre. Sospesa anche l’agitazione del personale in servizio alla rimessa di Porta Maggiore, indetta da Filt-Cgil, che avrebbe creato problemi al servizio dei tram.

Confermato invece lo sciopero dei conducenti di Roma Tpl (linee bus periferiche), indetto per il 3 dicembre da Fit Cisl: bus a rischio dalle 8.30 alle 16.30. Sempre per martedì 3 dicembre, confermata anche l’agitazione serale (20.30 – 0.30) degli operatori di stazione, indetta dal sindacato OrSa. SCIOPERO TRASPORTI 2

Sempre l’OrSa ha proclamato l’astensione dallo straordinario fino all’8 dicembre per gli operatori di stazione delle metropolitane e delle ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Nord: possibili fermi temporanei di ascensori, scale mobili e montascale.

di Luisa Deiola

Altre videonews di Cronaca

VIDEO > Ritardi dei treni regionali, i sindaci si mettono nei panni dei pendolari

VIDEO > Tom Daley confessa: Sono gay, amo un uomo dalla primavera scorsa

VIDEO > In manette i “pendolari degli orologi”, ogni mattina da Napoli per rapinare Rolex

Print Friendly, PDF & Email
Share.