Targhe alterne, Forconi a Piazza del Popolo e centri sociali all’Esquilino: si salvi chi può!

0

Roma è blindata per l’arrivo dei Forconi a Piazza del popolo mentre all’Esquilino scenderanno in piazza i centri sociali e immigrati

(MeridianaNotizie) Roma, 18 dicembre – Mercoledì nero per la Capitale tra manifestazione e smog alle stelle. Continua la circolazione delle targhe alterne, rimarranno ferme le automobili con targa pari, compreso lo zero. forconi2

Oggi si aspettano due manifestazioni. Alle 15 i Forconi saranno a piazza del Popolo, che sarà interdetta al traffico  e alle 16,30  all’Esquilino i centri sociali, i movimenti antagonisti e i movimenti per la casa si sono dati appuntamento per un super corteo che attraverserà  Santa Maria Maggiore, via Giolitti, la zona universitaria di piazzale Aldo Moro per concludersi in viale Castro Pretorio.

Rischio tensioni. Il leader dei forconi Danilo Calvani, celebre anche per la sua uscita su una Jaguar dopo un comizio, è ottimista: «stiamo ricevendo adesioni da gente che ha scaricato quei leader contrari al sit-in. In piazza avremo più persone di quanto ne pensavamo, riempiremo piazza». I Forconi dialoganti saranno invece domenica prossima da Papa Francesco. Il siciliano Mariano Ferro offre il ramoscello d’ulivo. «La protesta pacifica – ha detto – comincia dal Papa. La data è domenica 22. Poi resteremo a Roma. Chiederemo una piazza alla questura per una protesta in forma statica. È molto probabile che passeremo il Natale a Roma, sto lavorando per concordare con il questore di Roma la piazza da comunicare».

C’è anche Casapound. Circa 15mila, secondo alcune stime delle forze dell’ordine. Tra di loro anche il movimento di estrema destra di Casa Pound, con in testa il vicepresidente Simone Di Stefano, arrestato e condannato per avere preso una bandiera Ue per sostituirla col tricolore.

Servizio di Francesca Ferrajolo

Altre videonews su Cronaca

VIDEO > La Gdf commemora a Fiumicino il finanziere Antonio Zara, Medaglia al Valor Militare

VIDEO > Cambiamenti M410, gli autisti atac si uniscono in associazione

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.