VIDEO > Patto per lo sviluppo, la legalità e la trasparenza: Roma Capitale diventa “Casa di vetro”

1

“Il patto è il primo passo del percorso che Roma Capitale intraprende per diventare una ‘casa di vetro’ – ha sottolineato Masini – per i cittadini e gli operatori nel campo delle Opere pubbliche”.

(MeridianaNotizie) Roma,Roma Capitale diventa una “casa di vetro” delle opere pubbliche. Un impegno inedito per la trasparenza, la legalità e la ripresa dell’economia sana di Roma sottoscritto da Amministrazione, parti sociali e associazioni di categoria. Questo l’obiettivo del Patto per lo Sviluppo, la Legalità, e la Trasparenza delle opere pubbliche di Roma Capitale, l’impegno sottoscritto oggi, – in apertura dell’Assemblea nazionale Avviso Pubblico-Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie – dall’assessore allo Sviluppo delle Periferie, Paolo Masini, i rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil, Acer, Cna, Legacoop, Federlazio e Confesercenti, alla presenza del sindaco di Roma, Ignazio Marino, del comandante della polizia municipale, Raffaele Clemente, del procuratore della Repubblica di Roma, Giuseppe Pignatone, e del prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro. casa-vetro2

Il patto è il primo passo del percorso che Roma Capitale intraprende per diventare una casa di vetro per i cittadini e gli operatori nel campo delle Opere Pubbliche: con questa firma parte una road map di intese e buone pratiche volte a contrastare l’illegalità, garantire tempestività all’attuazione delle opere, assicurare tempi certi per i pagamenti, tutelare i lavoratori e le erealtà economiche e produttive sane della città.

Servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Roma Capitale

Campidoglio, gioco delle tre carte con le deleghe. Per Marino grandi eventi e decoro urbano

Bilancio Comune di Roma, l’assemblea rigetta i 200mila odg. L’opposizione occupa l’aula e si imbavaglia

VIDEO > Motociclista morto sulla Colombo, camera ardente in Campidoglio

Print Friendly, PDF & Email
Share.