VIDEO > Pulizia dei treni ad alta velocità, protestano i lavoratori in mobilità contro la Dussmann

1

Continua la protesta dei lavoratori addetti alla pulizia dei treni ad Alta Velocità, Freccia Rossa e Freccia Argento allo Scalo di San Lorenzo

(MeridianNotizie) Roma, 9 dicembre – Chiedono risposte i 47 lavoratori della Dussmann Service, società che si occupa della pulizia di treni ad alta velocità, che a partire dal 15 luglio ha avviato le procedure di lincenziamento.

Lo scorso febbraio la Dussmann ha vinto l’appalto di Trenitalia e si è aggiudicata per tre anni rinnovabili la pulizia e l’igiene delle Frecce AV, Freccciarossa e Frecciargento, per un valore di 33 milioni di euro all’anno. La Dussmann motiva i licenziamenti con le nuove condizioni di servizio e alla modifica della tipologia di lavorazione. dussmann00000001

Nei mesi scorsi i sindacati Fit Cisl e Ugl si erano opposti ai licenziamenti sostenendo che per l’azienda non c’erano i presupposti per il licenziamento. Il 4 ottobre in Regione non è stato raggiunto nessun accordo in tra i sindacati e la società, nonostante la lettera di Trenitalia che sostiene che la Dussmann ha le possibilità economiche di mantenere tutti i dipendenti.

Ad oggi sono 24 i lavoratori già licenziati, i sindacati chiedono l’intervento delle istituzioni per trovare una soluzione.

Il servizio di Serena Ingrati

Altre videonews su Cronaca

Si.Cel: “al Sant’Andrea giocavano a Grey’s Anatomy per i corridoi mentre i pazienti attendevano il ricovero”

VIDEO > Parmitano racconta la sua avventura nello spazio. “Grazie all’Italia ho realizzato un sogno”

VIDEO > Forconi, presidio permanente a piazzale dei partigiani. Di Stefano: scendiamo in piazza senza simboli

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.